Pronti per il 2° tour sulle Dolomiti Paganella

L’estate è alle porte e noi ci prepariamo finalmente a ritornare sulle nostre amate Dolomiti. Anzi a dirla tutta, dopo l’adrenalinico tour invernale, non stiamo più nella pelle al pensiero di tornare a vedere i magici paesaggi delle Dolomiti Paganella e di vivere nuove intense esperienze.

1° tour estivo sulle Dolomiti Paganella

Le esperienze e i comfort offerti in estate dal territorio compreso tra le Dolomiti di Brenta e la Paganella, sono troppo numerose e diversificate per essere raccontate in soli 4 giorni. Per questo motivo, insieme ai nostri amici di Visit Dolomiti Paganella, abbiamo pensato di costruire due tour: uno si terrà dal 27 al 30 giugno e l’altro nel mese di settembre. Due mesi in cui la montagna da il suo meglio, tra temperature miti e flussi di persone non troppo elevati.

Per questo primo tour, dieci Yallers saranno ospiti per 4 giorni nella località turistica Dolomiti Paganella. Tra i partecipanti ci sarà il fortunato vincitore del contest #montagnaperme: Stefan Nita: @_stfnt scoprite qui i primi tre classificati. Gli altri 9 Yallers da seguire, per non perdere neanche un momento della meravigliosa avventura che stanno per vivere sono:

Ovviamente seguite le attività anche sulle pagine:
@dolomiti.paganella@yallersitalia, @yallerstrentinoalto_adige e @yallers.life

Il programma del tour

Durante questo primo tour estivo ci saranno molte attività da provare e tanti nuovi paesaggi da scoprire, irraggiungibili durante lo scorso tour invernale. Escursioni a piedi o in mountain bike, si alterneranno alle attività in acqua, sul meraviglioso lago di Molveno. Inoltre, per i membri più audaci del gruppo sarà possibile provare una delle vie ferrate più emozionanti del Trentino, situata proprio nel territorio di Dolomiti Paganella: la Ferrata delle Aquile.

Non ci resta che aspettare ancora due settimane! Noi vi diamo appuntamento sui nostri canali social, ma se vorrete vivere in prima persona le emozioni che solo questo territorio sa regalare, allora approfittate dell’evento che abbiamo organizzato in occasione di questo tour: Trekking in Dolomiti Paganella.

Per iscriverti all’evento CLICCA QUI

Trenord Experience: Yallers e Trenord insieme per esplorare la Lombardia in treno

Qual è il mezzo di trasporto con cui preferite viaggiare durante l’anno, per le vostre gite fuori porta e per andare a caccia di nuovi luoghi?

Solitamente si è portati a scegliere la macchina, valutata come il mezzo più veloce e il più pratico da usare. Ma in pochissimo tempo e con il minimo sforzo, basta scegliere una meta, farsi due calcoli sulle tempistiche e prenotare un treno.

Eh già un treno! Se non lo prendete spesso o non lo avete mai utilizzato, non potete sapere quanto può essere appagante un viaggio in treno, oltre che comodo, economico e a zero impatto sull’ambiente. Rilassarsi prima e dopo aver visitato un posto, veder scorrere il paesaggio attraverso i finestrini, mentre si chiacchiera e ci si diverte in buona compagnia, non ha prezzo!

Non ci credete? Beh allora con una serie di uscite ve lo dimostreremo!

Grazie all’appoggio di Trenord, la società operante nel settore del trasporto ferroviario della regione Lombardia, vi proporremo una serie di itinerari originali ed indimenticabili in tutto il territorio regionale.


Il treno sarà il protagonista di tutte queste esperienze, finalizzate alla visita di luoghi raggiungibili comodamente attraverso i mezzi pubblici. Il vostro unico pensiero sarà quello di potervi godere il viaggio ammirando il panorama circostante, chiacchierando con i vostri compagni d’avventura, ascoltando la vostra playlist musicale preferita o leggendo un libro avvincente.

Il progetto

La partnership strutturata con Trenord prevede un insieme di esperienze di viaggio in Lombardia, che verranno proposte durante il corso di tutto l’anno.

In particolare il team @yallerslombardia, in qualità di Social Media Partner, presenzierà a tutte le esperienze: una parte dei viaggi saranno raccontati esclusivamente dal team, altri vedranno la partecipazione di alcuni soci Yallers, mentre alcune di queste esperienze saranno aperte a tutta la community Yallers, in occasione dei classici eventi Openday alla scoperta di alcune località della Lombardia. Il viaggio sarà offerto ai partecipanti da Yallers.

Prima tappa: 23 giugno a Varenna

Varenna | Ph Michela Filippis

Varenna | Ph Michela Filippis

Il nostro racconto partirà con l’inizio della stagione estiva, da Varenna (LC) una località imperdibile sul Lago di Como. Il viaggio sarà raccontato dal team Yallers. Ognuno dei componenti, attraverso i propri canali social, racconterà le sue impressioni sul viaggio e sulla destinazione raggiunta. Tutto il racconto verrà poi riassunto sulla pagina Instagram @yallerslombardia.

Attraverso gli hashtag #trenordexperience #scattiinviaggio #varennaexperience e seguendo i post e le stories di @yallerslombardia e @trenord_discoverytrain, potrete seguire il racconto dell’intero progetto e della prima tappa per seguire l’esperienza di viaggio insieme a noi.

Se volete vivere a pieno questo viaggio in Lombardia e capire davvero cosa sia lo spirito Yallers, vi consigliamo di essere sempre pronti a prenotarvi per la prossima esperienza aperta a tutti. Stay tuned!

Trekking in Dolomiti Paganella: da Pradel al Rifugio Croz dell’Altissimo

Quando: 30 giugno 2019
Orario di ritrovo: 9.30
Luogo di ritrovo: impianti di risalita Molveno
Durata: dalle 9.45 alle 16.00
Limite partecipanti: 40 persone
Costo di partecipazione:  gratuito

Programma

09.30 ritrovo con il team di Visit Dolomiti Paganella presso gli impianti di risalita di Molveno: CLICCA QUI;
09.45 risalita offerta in cabinovia verso loc. Pradel;
10.00 partenza trekking verso Rifugio Croz dell’Altissimo;
13.00 pranzo al sacco offerto da Visit Dolomiti Paganella;
14.30 ritorno a piedi verso Molveno
16.00 termine evento oppure giro del Lago di Molveno.

Info varie

Quando il caldo a valle diventa troppo opprimente, l’ideale è rifugiarsi in montagna ad alta quota. Dolomiti Paganella offre esperienze di tutti i tipi e per tutti i gusti. Tra i suoi punti forti c’è di sicuro il trekking Pradel – Croz dell’Altissimo.

Dolomiti Paganella

Dolomiti Paganella

L’itinerario è uno dei più suggestivi a livello paesaggistico e tra i più caratteristici di questa zona del Brenta. Il sentiero (numero 340) entra direttamente nel cuore del Gruppo di Brenta giungendo fino al famoso rifugio Croz dell’Altissimo, ai piedi dell’impressionante parete sud-ovest dell’omonima cima. Questa porzione di Brenta è tra le più selvagge e ostiche da raggiungere, data la particolare conformazione ed orografia, ma questo trekking risulta alla portata di tutti gli amanti della montagna.

Contest, hashtag e tag

La giornata sarà raccontata con stories e post da tutti i partecipanti, utilizzando #paganellaexperience, #feelpaganella #yallerstrentinoaltoadige #yallersitalia. Seguite le stories anche sulle pagine:
@dolomitipaganella
 @yallerstrentino_altoadige
@yallersitalia.

I tre scatti più belli e significativi, scelti dal consiglio Yallers e il team di Visit Dolomiti Paganella, pubblicati su Instagram o Facebook entro il 12 luglio 2019 con #paganellaexperience, verranno repostati sulle pagine Instagram e sulla pagina Facebook Yallers.

Inoltre il primo classificato riceverà un coupon per 1 notte per 2 persone da sfruttare tra la stagione autunnale e quella invernale in una delle strutture alberghiere dell’Altopiano Dolomiti Paganella.

Il tema del contest sarà cercare di esprimere al meglio lo spirito outdoor dell’evento, raccontando la giornata, cosa trasmette vi un’escursione in montagna!

Riferimenti

Persona di riferimento: Federico Restaino | federico.restaino@yallers.com
Persona di riferimento: Giorgio Monticelli | giorgio@yallers.com

Email di riferimento: info@yallers.com

Note

Il pranzo al sacco e la risalita da Molveno saranno offerte. È necessario abbigliamento da montagna e scarpe da trekking.

Per consigli su dove pernottare la sera del 29 giugno scriveteci una mail, vi segnaleremo alcune strutture alberghiere dell’Altopiano Dolomiti Paganella convenzionate con noi.

Partecipa GRATUITAMENTE
a tutti gli eventi

Tra Piemonte e Valle d’Aosta nel Parco Nazionale del Gran Paradiso

Quando: 7 luglio 2019
Orario di ritrovo: 10.00
Luogo di ritrovo: Rifugio Massimo Mila (Borgata Villa 9, 10080): Clicca qui
Durata: dalle 10.30 alle 17.30
Limite partecipanti:  60 persone
Costo di partecipazione gratuito

Programma

10.00 ritrovo Rifugio Massimo Mila;
10.30 giro panoramico del lago di Ceresole;
11.45 spostamento in auto verso laghi Serrù e Agnel;
12.30 pranzo al sacco con vista sui laghi;
14.00 partenza a piedi verso il colle di Nivolet;
16.00 arrivo previsto sul colle di Nivolet con sosta presso il rifugio di Savoia;
17.30 ritorno verso le auto al lago Serrù e termine evento;
19.00 per chi vuole attardarsi, tramonto con vista panoramica sui laghi e saluti finali.

Info varie

Laghi Serrù e Agnel | Ph Alessandra Valerio

Laghi Serrù e Agnel | Ph
Alessandra Valerio

Ceresole Reale è un comune della città metropolitana di Torino, situato nella Valle dell’Orco, la quale è incuneata tra il massiccio del Gran Paradiso e le Levanne . Il territorio comunale fa parte del Parco Nazionale del Gran Paradiso e raggiunge un’altezza massima di 3619m con la Levanna Centrale.

Da Cersole, passando per i laghi artificiali di Serrù e Agnel, si giunge fino in cima al Colle del Nivolet. Anche qui siamo all’interno dell’area protetta del Parco; si tratta di un valico alpino che arriva a una quota di 2612m, situato nelle Alpi Graie tra la Valle dell’Orco (Piemonte) e la Valsavarenche (Valle d’Aosta).

Lago Serrù | Ph Nina Mariani

Ph Nina Mariani

Hashtag e tag

La giornata sarà raccontata con stories e post da tutti i partecipanti, sia su Facebook che su Instagram, utilizzando l’hashtag: #GranParadisoOpenday, #yallerspiemonte e #yallersitalia. Non dimenticate poi di taggare la pagina @yallerspiemonte.
I migliori scatti verranno pubblicati sul profilo Instagram @yallerspiemonte e nel gruppo Facebook Yallers Piemonte. 

Riferimenti

Persona di riferimento: Razvan Tutu
Email di riferimento: piemonte@yallers.com

Foto copertina di Francesco Migali

Note

Tempo per completare l’intero anello a passo tranquillo, escluse le pause: circa 3 ore. È un percorso di circa 6 km dove si consigliano scarpe da trekking e se in possesso bastoni.

L’evento è aperto a tutti. I soci avranno priorità sull’ordine di prenotazione.

Partecipa GRATUITAMENTE
a tutti gli eventi

Influencer’SCool: la scuola per diventare un Influencer professionista

Lo sapete bene: Yallers è un’associazione. Ma attorno a questa realtà gravita una enorme community di quasi 800 mila persone, che cresce ogni giorno di più! All’interno di questa moltitudine di appassionati si possono trovare persone di tutti i tipi e di diverse fasce d’età.

Fin dall’inizio ci hanno accomunato varie passioni ma senza dubbio, essendo nati su Instagram, accanto all’amore per i viaggi, il cibo e la fotografia , la cosa che ci ha unito di più è stata la passione per l’utilizzo dei Social e per la creazione di contenuti di grande qualità e ad alto tasso di gradimento.

Ancora adesso, giornalmente, formiamo i nostri team in modo tale che Yallers mantenga un forte presenza su tutti i canali social e resti aggiornata alle continue evoluzioni che caratterizzano il mondo digitale. Per questo motivo molti Yallers col tempo, vuoi o non vuoi, sono diventati abili Content Creator e forti Influencer.

Nasce la partnership con Influencer’SCool

Proprio in queste settimane sbarca a Milano l’esclusivo Format School per chi vuole diventare un Influencer professionista! I corsi proposti dall’offerta formativa di Influencer’SCool puntano infatti a creare comunicatori esperti: influencer, blogger e youtuber professionisti, preparati e capaci di creare un valore reale per i brand, di promuovere la propria personal vision, di sviluppare e affinare le attitudini imprenditoriali.

influencer's coolI destinatari ideali di questi corsi sono persone curiose, soprattutto del mondo dei social media e della nuova comunicazione 2.0. Molti Yallers ricalcano a pieno questo tipo di profilo: hanno sempre voglia di imparare e molto spesso desiderano trasformare la propria passione in un lavoro. Propio per questo motivo abbiamo deciso di avviare una partnership con Influencer’SCool, con l’obbiettivo di creare una serie di sinergie e collaborazioni sul fronte creativo e digitale, ma soprattutto di dare ai nostri iscritti un grosso sconto su tutti i corsi e i laboratori di Influencer’SCool.

I corsi e i laboratori

Gli insegnamenti sono volti a coprire tutto quello che riguarda il mondo della comunicazione: dal Photography Creative Process al Content e Creative Community, dalla Digital Communication & Publishing Manager al Business English, dall’Instagram Marketing al Product Branding, dal Marketing Strategy all’History of Fashion Design.

Per seguire i corsi saranno a disposizione: una piattaforma e-learning per seguire le video lezioni teoriche e svolgere webinair interattivi, oppure lezioni in aula, laboratori di vertical experience e game experience.

Influencer’SCool mette a disposizione tre percorsi ognuno adatto a diversi interessi ed esigenze. Al termine del percorso didattico, le skill acquisite verranno certificate attraverso un badge digitale, grazie al quale sarà possibile anche rimanere all’interno della Community, per poter accedere ad una serie di proposte volte a garantire un percorso di formazione continua.

Per avere maggiori informazioni su Influencer’SCool è possibile visitare il sito compilando il form nella sezione CONTATTI, scrivere all’indirizzo email info@influencerscool.com o chiamare il numero Info Line +39 02 24164503

Le Lame Rosse: il Canyon dei Sibillini

Quando: 23 giugno 2019
Orario di ritrovo: 10.00
Luogo di ritrovo: diga Lago di Fiastra
Durata: dalle 10.30 alle 16.30
Limite partecipanti:  60 persone
Costo di partecipazione:  Gratuito

Programma

10.00 ritrovo alla diga del Lago di Fiastra;
10.30 partenza verso il sentiero che sale alle Lame Rosse;
12.30 arrivo alle Lame Rosse, visita e pranzo al sacco;
14.30 ritorno alla Diga e giro del Lago di Fiastra;
16.30 termine evento

Info varie

Sentiero Lame Rosse | Ph. Michele Gobbi

Sentiero Lame Rosse | Ph. Michele Gobbi

Le Lame Rosse è uno dei luoghi più conosciuti e mozzafiato dei Monti Sibillini. Si tratta di un complesso di formazioni naturali a forma di pinnacoli e torri, costituite da ghiaia tenuta insieme da argilla e limi, si sono formate grazie all’erosione di agenti atmosferici.

L’itinerario, andata e ritorno sullo stesso sentiero, è lungo 7 chilometri e il dislivello è di 200 metri è quindi adatto alla maggior parte delle persone. Il percorso parte su una strada sterrata e successivamente procede all’interno di una lecceta, dove la strada diventa un piacevole sentiero ombreggiato davvero rigenerante. Il tempo di percorrenza andata e ritorno è di 3/4 ore.

Lago di Fiastra | Ph. Michele Gobbi

Lago di Fiastra | Ph. Michele Gobbi

Hashtag e Tag

L’evento sarà raccontato con stories e post da tutti i partecipanti, sia su Facebook che su Instagram, utilizzando l’hashtag: #lamerosseopenday e taggando le pagine @yallersmarche @yallersitalia

I migliori scatti saranno pubblicati sul profilo Instagram @yallersmarche e sul gruppo Facebook.

Riferimenti

Persona di riferimento: Michele Gobbi
Email di riferimento: marche@yallers.com
Chat Telegram: Yallers Marche

Note

Una volta arrivati sotto le Lame Rosse sconsigliamo di mettersi al di sotto delle formazioni o di risalire le insenature di ghiaia, per evitare ulteriore erosione di questo magnifico luogo e per la vostra sicurezza. Il percorso sterrato richiede l’utilizzo di scarponi o scarpe da trekking.
Consigliamo di portare con se almeno 1l di acqua a persona.

L’evento è aperto a tutti. I soci avranno priorità di prenotazione.

Partecipa GRATUITAMENTE
a tutti gli eventi

Mare e Vitovska in Morje: al Castello di Duino per degustare le eccellenze del vino del Carso.

Quando: 21 giugno 2019
Orario di ritrovo: 18.00
Luogo di ritrovo: Castello di Duino
Durata: dalle 18.30 alle 22.00
Limite partecipanti:  10 persone
Costo di partecipazione: gratuito

Programma

18.00 ritrovo all’ingresso principale del Castello di Duino;
18.30 ingresso e giro per il Parco del Castello;
19.30 degustazione dei prodotti Enogastronomici in tutti gli stands presenti;

Info varie

Il Castello di Duino sorge da primi resti risalenti al XIV secolo. Dal ‘700 in poi è divenuto importante centro culturale per volere dei Principi della Torre e Tasso. In questa magnifica location, ha luogo Mare e Vitovska una manifestazione durante la quale si avrà modo di degustare la Vitovska, vitigno autoctono di uva bianca del territorio. In abbinamento molte squisitezze gastronomiche, prevalentemente a base di pesce, offerte da ristoratori locali. Immancabili i piccoli produttori di miele, formaggi, aromatiche del Carso e saporiti prosciutti.

Hashtag e tag

L’esperienza sarà raccontata con Stories e post da tutti i partecipanti su Facebook ed Instagram, utilizzando come hashtag:
#VitovskaExperience e #carsovinokras #maremorjevitovska. Non dimenticate di taggare le pagine @carsovinokras, @yallersfriuliveneziagiulia @yallersitalia @yallers.life

Gli scatti più belli e significativi, che saranno pubblicati su Instagram e Facebook entro il 28 giugno, verranno repostati sulla pagina Instagram e sul gruppo Facebook

Riferimenti

Persona di riferimento: Samantha Degrassi 3395326614
Email di riferimento: samantha.degrassi@yallers.com

Note

L’evento è aperto a tutti. I soci avranno priorità sull’ordine di prenotazione.

Partecipa GRATUITAMENTE
a tutti gli eventi

Grottaglie, la città delle ceramiche

Quando: 16 giugno 2019
Orario di ritrovo: 10.00
Luogo di ritrovo: parcheggio presso Largo dell’Accoglienza, Grottaglie
Durata: dalle 10.00 alle 17.00
Limite partecipanti: 70 persone
Costo di partecipazione:  gratuito | con pranzo (prenotazioni entro il 13 giugno) 20€ Soci, 25non Soci 

Programma

10.00 ritrovo presso parcheggio di Largo dell’Accoglienza, situato tra Via Papa Leone XIII e Via Francesco Crispi;
10.30 partenza e passeggiata fotografica presso il Quartiere delle Ceramiche e visita presso le antiche botteghe dei ceramisti e dei luoghi caratteristici del territorio grottagliese (dalle ‘nchiosce a “lu pinninu”);
11.30 visita al Presepe di Stefano da Putignano nella Chiesa della Madonna del Monte del Carmelo e visita nel Centro Storico per mostrare la particolarità della pianta mediterranea;
13.00 pranzo libero o in compagnia degli Yallers presso Ristorante Convivium (se acquistato in fase d’ordine): Orecchiette di grano arso e pomodoro semi secco con cacio caprino; Salsiccia e bombette con patate al forno; Torta al cioccolato e riduzione al primitivo; Acqua, vino e caffè;
14.30 visita Cappella dei Santi Pietro e Paolo per riscoprire la tradizione ebraica tramite la conoscenza del manufatto ceramico chiamato “tromba” e la successiva rottura dell’oggetto per rito di buon auspicio.
17.00 ritorno nel Quartiere delle Ceramiche con degustazione del caffè tramite la torrefazione tradizionale del chicco offerto da Tolecaf. Il caffè verrà degustato all’interno di tazzine in ceramica realizzate al tornio nel porticato di un antico giardino segreto presso Casa Vestita. La spiegazione e la storia del giardino, casa e cisterne verrà illustrata dal proprietario stesso.

Info varie

Grottaglie - Ph Pino di Lecce

Pino di Lecce

Grottaglie è conosciuta come “Città delle Ceramiche”, il quartiere dei ceramisti sorge sulla gravina di San Giorgio, composto da circa una sessantina di botteghe storiche che lavorano il tornio a pedale.

Alle pendici del Quartiere, conosciuta anche come via Francesco Crispi, alcune botteghe sono scavate nella gravina. Inoltre medesimo quartiere chiamato anche “Camennre” allude sia al movimento che torniante effettuava col piede sul pedale sia al fumo che usciva dai camini durante la cottura dei manufatti ceramici.

Contest

Grottaglie - Ph Pino di Lecce

Pino di Lecce

La giornata sarà raccontata con stories e post da tutti i partecipanti, utilizzando #grottaglieopenday e taggando le pagine @yallerspuglia e @yallersitalia. Gli scatti più belli verranno utilizzati per creare un multipost dedicato all’evento su @yallerspuglia. Il miglior scatto dei soci sarà premiato con un omaggio offerto dall’Associazione Turistica Pro Loco di Grottaglie.

Riferimenti

Personedi riferimento: Antonio Pastore – 3313475919
Francesca C. Frisa – 3495399698
Email di riferimento: puglia@yallers.cominfo@prolocogrottaglie.organtoniopastore88@gmail.com
Chat Telegram: Yallers Puglia

Note

Evento realizzato in collaborazione con:
Associazione Turistica Pro Loco di Grottaglie; Mimmo Vestita; Casa Vestita; Francesca Antonazzo di “Tolecaf”; Ristorante Convivium

Per acquistare il biglietto Soci, occorre essere regolarmente iscritti alla nostra associazione e utilizzare le credenziali di accesso allo Shop: mail personale con cui ci si è registrati all’associazione e password.

Partecipa GRATUITAMENTE
a tutti gli eventi

Mapathon: l’8 giugno partecipa all’evento lancio del contest con Here

Quando: 8 giugno 2019
Orario di ritrovo: 9.30
Luogo di ritrovo: Lazio | Marche | Sardegna
Durata: dalle 10.00 alle 13:00
Limite partecipanti:  40 persone a evento
Costo di partecipazione:  gratuito

Programma nella regione Lazio – Sperlonga

09.30 ritrovo in Piazza Fontana a Sperlonga e check-in partecipanti;
10.00 semplice spiegazione del funzionamento dell’app map creator;
10.30 partenza itinerario alla scoperta di Sperlonga, dove potrete cimentarvi e fare dei test con l’app mappando eventuali errori o imprecisioni sulla mappa, ma soprattutto catturare con le vostre fotocamere le bellezze di questo bellissimo borgo;
13.00 termine dell’evento e pranzo libero.

Programma nella regione Marche – Jesi

09.30 ritrovo in piazza XV Settembre a Jesi e check-in partecipanti;
10.00 semplice spiegazione del funzionamento dell’app map creator;
10.30 partenza itinerario alla scoperta di Jesi, dove potrete cimentarvi e fare dei test con l’app mappando eventuali errori o imprecisioni sulla mappa, ma soprattutto catturare con le vostre fotocamere le bellezze di questo bellissimo borgo;
13.00 termine dell’evento e pranzo libero.

Programma nella regione Sardegna – Santu Lussurgiu

09.30 ritrovo in piazza Bartolomeo Meloni a Santu Lussurgiu e check-in partecipanti;
10.00 semplice spiegazione del funzionamento dell’app map creator;
10.30 partenza itinerario alla scoperta di Santu Lussurgiu, dove potrete cimentarvi e fare dei test con l’app mappando eventuali errori o imprecisioni sulla mappa, ma soprattutto catturare con le vostre fotocamere le bellezze di questo bellissimo borgo;
13.00 termine dell’evento e pranzo libero.

Info varie

Sabato 8 Giugno partirà ufficialmente in contemporanea in tre Regioni italiane il contest indetto da Yallers in partnership con Here. Scopo del contest: mappare il territorio italiano.
Le regione in cui si svolgerà questo primo evento sono tre, Lazio, Marche e Sardegna.
Per partecipare a questo contest, occorrerà iscriversi sul nostro sito e presentarsi il giorno dell’evento in una delle tre città per il check-in.

Il contest MAPATHON

Partecipare al contest è molto semplice: basterà creare un proprio profilo HERE al link che vi comunicheremo una volta iscritti (il giorno prima dell’evento), e scaricare in seguito la app HERE Map Creator per Android o IOS. Avrete tempo entro il 31 Luglio 2019 compreso per cercare di mappare più luoghi possibili in tutta Italia.

Individuate e correggete tutte le inesattezze e mancanze sulla mappa, ogni correzione o aggiunta valida (correzione n.civico; nome di un’attività commerciale; senso di marcia) sarà contata come un edit: è importante raggiungere la soglia minima di 200 edit per potersi classificare.

La persona che avrà realizzato più edit entro il 31 Luglio 2019, sarà il vincitore assoluto e riceverà un buono Amazon di 150 euro.
Il secondo classificato riceverà un buono Amazon di 100 euro e il terzo classificato uno Zaino Antiscippo brandizzato Here

Il Contest fotografico

La giornata sarà oggetto anche di un contest fotografico. Il tema sarà: “racconta il borgo”. Per concorrere al contest legato all’evento dovrete postare le vostre foto sul vostro account Facebook o di Instagram utilizzando l’hashtag #mapathon01.
Il primo classificato scelto dai componenti dei team Regionali di Lazio, Marche e Sardegna riceverà un buono Amazon di 50 euro.

Riferimenti

Persone di riferimento:

per il Lazio Federico Restaino Email di riferimento: lazio@yallers.com
per le Marche Giorgio Monticelli | email di riferimento: marche@yallers.com
per la Sardegna Giulia Manca | email di riferimento: sardegna@yallers.com

Note

L’applicazione è molto semplice da usare, ma chi avrà difficoltà avrà a disposizione un Map Master che insegnerà ad utilizzarla proprio la mattina dell’evento.

Questo evento è realizzato in collaborazione con:Logo Here

Il presente concorso non è assoggettabile alla disciplina del D.P.R. n. 430/2001 in ,quanto non costituisce una manifestazione a premio di carattere commerciale.

Partecipa GRATUITAMENTE
a tutti gli eventi

Yallers vi racconta Roma Summer Fest 2019

Da qualche anno a questa parte, prima con il Festival “Luglio suona bene” e ora con il nuovo e più contemporaneo “Roma Summer Fest“, Roma è diventata a buon diritto e senza esagerazioni una Capitale internazionale della musica.

Roma Summer Fest 2019

Anche questa edizione si distinguerà per la qualità e la varietà delle proposte musicali, ospitate in quello splendido spazio che è la cavea dell’Auditorium Parco della Musica, progettata da Renzo Piano. Dal 23 giugno al 2 agosto, il pubblico di ogni età e gusto musicale avrà l’occasione di ascoltare concerti live delle più grandi star italiane e internazionali: Måneskin, Gazzelle, Toto, Skunk Anansie, Take That, Thirty Seconds to Mars, Aurora, Diana Krall e tanti altri: leggi il cartellone qui.

Il Festival quest’anno è ancora più Social

Si rinnova la Social Media Partnership di Yallers con Auditorium Parco delle Musica. Dopo avervi raccontato l’Aurora Boreale a Roma durante l’Equilibrio Festival, torneremo a raccontarvi gli spazi e le attività dell’Auditorium per tutta la durata del Roma Summer Fest. Vi narreremo in particolare 8 concerti, dalle prove fino all’esibizione sul palco provando anche a incontrare gli artisti per voi!

Insieme agli amici di Scuola Romana del Fumetto, ai Social Ambassador di @iloveauditorium e @romasummerfest, uno Yallers seguirà da vicino queste 8 esibizioni. Quattro concerti saranno raccontati direttamente dai ragazzi del team Yallers Lazio:

Gli altri 4 concerti saranno raccontati dai nostri soci:

I soci dovranno inviare la propria candidatura, indicando quale concerto desiderano raccontare e da quale account Instagram, scrivendo una mail a lazio@yallers.com due settimane prima della data del concerto scelto (16 giugno – 30 giugno – 10 luglio – 14 luglio).

E ora un piccolo teaser per iniziare a farvi scaldare!