Alla scoperta della cascata dell'Acquapendente | Yallers

Alla scoperta della cascata dell’Acquapendente

Date

25 Lug 2020

Alla scoperta della cascata dell’Acquapendente

In Toscana Yallers non si ferma e siamo già pronti per proporvi un nuovo trekking, per immergerci nel cuore delle Alpi Apuane e scoprire la cascata dell’Acquapendente.

PROGRAMMA
  • 15.30 ritrovo presso il “Parcheggio Alto” a Pruno (Stazzema – Lucca)
  • 16.00 partenza per il trekking in direzione Acquapendente
  • 16.45 arrivo alla cascata 
  • 17.30 ritorno al paese di Pruno
  • 17.45 apericena (facoltativo e non compreso nell’evento), presso la locanda “Il Poveruomo” a Pruno, a seconda della disponibilità del locale
INFO VARIE

La cascata dell’Acquapendente si inserisce in un contesto naturale e paesaggistico delicato e di rara bellezza. Situata nel cuore delle Alpi Apuane, ai piedi del Monte Forato e della Pania della Croce, è solo il culmine di un percorso molto suggestivo che parte dal paese di Pruno, un borgo medioevale molto ben conservato e tutt’oggi abitato in Alta Versilia.

Usciti dal paese, è possibile ammirare lo skyline delineato dai monti circostanti tra le vecchie abitazioni in pietra col tetto di ardesia.

Appena entrati nel bosco, non molto lontano dal sentiero si trovano le casette dei folletti, nascoste tra le radici degli alberi o sotto le pietre. Solo gli occhi dei più attenti riescono a scorgerle!

Alla cascata si arriva dopo 45 min di trekking non impegnativo, costeggiando il Canale Deglio e accompagnati dal rumore sempre più forte della cascata in lontananza, immersi in un bosco di lecci.

Si può arrivare tramite due sentieri: uno più impegnativo e uno più semplice, con possibilità di fare un percorso ad anello. Noi percorreremo quello più semplice, attraversando il ponte in pietra risalente al periodo mediceo (secondo l’opinione di alcuni studiosi o addirittura romanico secondo altri) e restaurato nel 2007.

Il Canale Deglio è un fiume sotterraneo, alimentato da torrenti e fiumiciattoli provenienti dal complesso carsico dell’Antro del Corchia.

In prossimità della cascata l’acqua esce alla luce del sole e dà vita ad un salto di circa 50 metri, formando un ventaglio di rigagnoli che cadono sulle rocce in un anfiteatro naturale.

La cascata offre il suo massimo splendore a seguito di forti piogge, solitamente in primavera o in autunno ma è possibile visitarla tutto l’anno. Nelle calde giornate estive offre infatti un fresco ristoro a quanti cercano qualche ora di relax a contatto con la natura.

  • Lunghezza: A/R 1 ora e 1/2
  • Dislivello: circa 264 metri
  • Livello difficoltà: T
  • Equipaggiamento consigliato: abbigliamento/calzature da trekking, mascherine (consigliamo 2 paia), guanti, gel igienizzante (consigliamo minimo 100ml) e macchina fotografica.
HASHTAG E TAG DELL’EVENTO

La giornata sarà raccontata con stories e post da tutti i partecipanti su Facebook e Instagram utilizzando l’hashtag  #acquapendenteexperience #yallerstoscana e taggando le pagine @yallersitalia @yallerstoscana.

NOTE

L’evento è riservato agli iscritti. Accedi al gruppo Facebook e alla chat Telegram riservati agli iscritti, per condividere questa esperienza con gli altri Yallers. (Fino al termine dell’emergenza Covid-19 sono fortemente sconsigliati passaggi auto).

Ogni partecipante è tenuto a rispettare flora e fauna del luogo e tutte le condizioni presenti a questa pagina e su questo evento, oltre a tutte le attuali disposizioni relative all’emergenza Covid-19: distanziamento fisico di almeno 2 mt durante attività motoria, mascherine e guanti a portata di mano (indossati nei momenti in cui sia impossibile mantenere le distanze di sicurezza) insieme al proprio gel igienizzante. È chiesto al buon senso di tutti di portare con se sacchetti per i rifiuti.

Importante: leggi qui quale comportamento tenere durante le uscite e quali condizioni sono necessarie per partecipare ad un evento.
I nostri team potranno verificare le condizioni sopracitate e decidere in maniera insindacabile l’esclusione di chi non le rispetta. È richiesto a tutti il buon senso e il rispetto delle normative vigenti, i nostri team sono esenti da qualsiasi responsabilità.


Date

25 Lug 2020

Time

11:00 - 17:00

Luogo

"Parcheggio alto" a Pruno
Strada Comunale Cardoso Volegno Pruno, 340, 55040 Stazzema LU

Costo

gratuito

Per poter prenotare questo evento devi essere regolarmente iscritto a Yallers

Regione

Toscana

i prossimi eventi

Alla scoperta della cascata dell’Acquapendente

In Toscana Yallers non si ferma e siamo già pronti per proporvi un nuovo trekking, per immergerci nel cuore delle Alpi Apuane e scoprire la cascata dell’Acquapendente.

PROGRAMMA
  • 15.30 ritrovo presso il “Parcheggio Alto” a Pruno (Stazzema – Lucca)
  • 16.00 partenza per il trekking in direzione Acquapendente
  • 16.45 arrivo alla cascata 
  • 17.30 ritorno al paese di Pruno
  • 17.45 apericena (facoltativo e non compreso nell’evento), presso la locanda “Il Poveruomo” a Pruno, a seconda della disponibilità del locale
INFO VARIE

La cascata dell’Acquapendente si inserisce in un contesto naturale e paesaggistico delicato e di rara bellezza. Situata nel cuore delle Alpi Apuane, ai piedi del Monte Forato e della Pania della Croce, è solo il culmine di un percorso molto suggestivo che parte dal paese di Pruno, un borgo medioevale molto ben conservato e tutt’oggi abitato in Alta Versilia.

Usciti dal paese, è possibile ammirare lo skyline delineato dai monti circostanti tra le vecchie abitazioni in pietra col tetto di ardesia.

Appena entrati nel bosco, non molto lontano dal sentiero si trovano le casette dei folletti, nascoste tra le radici degli alberi o sotto le pietre. Solo gli occhi dei più attenti riescono a scorgerle!

Alla cascata si arriva dopo 45 min di trekking non impegnativo, costeggiando il Canale Deglio e accompagnati dal rumore sempre più forte della cascata in lontananza, immersi in un bosco di lecci.

Si può arrivare tramite due sentieri: uno più impegnativo e uno più semplice, con possibilità di fare un percorso ad anello. Noi percorreremo quello più semplice, attraversando il ponte in pietra risalente al periodo mediceo (secondo l’opinione di alcuni studiosi o addirittura romanico secondo altri) e restaurato nel 2007.

Il Canale Deglio è un fiume sotterraneo, alimentato da torrenti e fiumiciattoli provenienti dal complesso carsico dell’Antro del Corchia.

In prossimità della cascata l’acqua esce alla luce del sole e dà vita ad un salto di circa 50 metri, formando un ventaglio di rigagnoli che cadono sulle rocce in un anfiteatro naturale.

La cascata offre il suo massimo splendore a seguito di forti piogge, solitamente in primavera o in autunno ma è possibile visitarla tutto l’anno. Nelle calde giornate estive offre infatti un fresco ristoro a quanti cercano qualche ora di relax a contatto con la natura.

  • Lunghezza: A/R 1 ora e 1/2
  • Dislivello: circa 264 metri
  • Livello difficoltà: T
  • Equipaggiamento consigliato: abbigliamento/calzature da trekking, mascherine (consigliamo 2 paia), guanti, gel igienizzante (consigliamo minimo 100ml) e macchina fotografica.
HASHTAG E TAG DELL’EVENTO

La giornata sarà raccontata con stories e post da tutti i partecipanti su Facebook e Instagram utilizzando l’hashtag  #acquapendenteexperience #yallerstoscana e taggando le pagine @yallersitalia @yallerstoscana.

NOTE

L’evento è riservato agli iscritti. Accedi al gruppo Facebook e alla chat Telegram riservati agli iscritti, per condividere questa esperienza con gli altri Yallers. (Fino al termine dell’emergenza Covid-19 sono fortemente sconsigliati passaggi auto).

Ogni partecipante è tenuto a rispettare flora e fauna del luogo e tutte le condizioni presenti a questa pagina e su questo evento, oltre a tutte le attuali disposizioni relative all’emergenza Covid-19: distanziamento fisico di almeno 2 mt durante attività motoria, mascherine e guanti a portata di mano (indossati nei momenti in cui sia impossibile mantenere le distanze di sicurezza) insieme al proprio gel igienizzante. È chiesto al buon senso di tutti di portare con se sacchetti per i rifiuti.

Importante: leggi qui quale comportamento tenere durante le uscite e quali condizioni sono necessarie per partecipare ad un evento.
I nostri team potranno verificare le condizioni sopracitate e decidere in maniera insindacabile l’esclusione di chi non le rispetta. È richiesto a tutti il buon senso e il rispetto delle normative vigenti, i nostri team sono esenti da qualsiasi responsabilità.


Date

25 Lug 2020

Time

11:00 - 17:00

Luogo

"Parcheggio alto" a Pruno
Strada Comunale Cardoso Volegno Pruno, 340, 55040 Stazzema LU

Costo

gratuito

Per poter prenotare questo evento devi essere regolarmente iscritto a Yallers

Regione

Toscana

i prossimi eventi

Sold out!

Per poter prenotare questo evento devi essere regolarmente iscritto a Yallers

i prossimi eventi

Scopri l'Italia insieme a noi, unisciti alla nostra Community

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00