Da Punta Aderci al Bosco di Don Venanzio | Yallers

Da Punta Aderci al Bosco di Don Venanzio

Date

01 Ago 2020

Da Punta Aderci al Bosco di Don Venanzio, alla scoperta dei trabocchi abruzzesi

Dalla montagna al mare, e che mare! Il mare di Punta Aderci è uno tra i più belli di tutto l’Abruzzo e siamo pronti a farvelo scoprire!

Non finisce qui: si continuerà con un giretto in bici, fino al Bosco di Don Venanzio, e poi aspetteremo il tramonto sul mare.

PROGRAMMA
  • 10:00 ritrovo a Vasto, davanti al Palazzo D’Avalos
  • 10:30 inizio della passeggiata lungo il Belvedere di Vasto
  • 12:00 ritorno alle macchine e direzione Punta Aderci
  • 12.30 pausa pranzo al sacco, foto a Punta Aderci e relax al mare
  • 16:30 noleggio bici e percorso fino al Bosco di Don Venanzio
  • 18:00 rientro a Punta Aderci e foto al tramonto
  • 20:00 saluti finali e termine evento
INFO VARIE

Affacciata sulle acque cristalline del Mare Adriatico e circondata dalle vette appenniniche, Vasto è considerata una delle città più affascinanti d’Abruzzo. Con la sua antichissima storia, che ebbe origine dall’eroe omerico Diomede, e ammirata anche per le sue bellezze naturalistiche, è una città dove si mescolano tradizione e modernità. 

La Riserva di Punta Aderci è formata da 4 meravigliose spiagge: si parte con la spiaggia di sabbia di Punta Penna che termina con la spiaggia di sassi dei Libertini, quest’ultima accessibile sia dalla spiaggia di Punta Penna, sia attraverso un breve sentiero di 80 gradini, che la collega alla strada sterrata che conduce al promontorio di Punta Aderci. Sull’altro lato del promontorio si trova la spiaggetta di Punta Aderci che prosegue fino alla lunga spiaggia di ciottoli di Mottagrossa. Da qui fino alla foce del fiume Sinello, inizia uno dei tratti di costa più solitari e di difficile accesso dell’Adriatico centrale. La Riserva termina alla foce del fiume Sinello poco oltre le caratteristiche arcate in mattoni che delimitavano il vecchio tracciato ferroviario.

L’area protetta di Punta Aderci è la prima Riserva istituita in Abruzzo nella fascia costiera. La Riserva ha un’estensione di circa 285 ettari: inizia dalla spiaggia di Punta Penna e arriva sino alla foce fiume Sinello. L’area di maggiore interesse naturalistico è la spiaggia di Punta Penna: un anfiteatro marino che ospita numerose essenze vegetali tipiche. Il promontorio di Punta Aderci offre una splendida visuale a 360° su tutta la Riserva. Da Punta Aderci, inoltre, lo sguardo può spaziare sul Parco Nazionale della Majella, del Gran Sasso e dei Sibillini: al tramonto e con una buona visibilità, si può intravedere il Parco regionale del Conero. 

  • Lunghezza percorso in bici: circa 17km a/r
  • Dislivello: 300 metri circa
  • Livello difficoltà: T/E
  • Equipaggiamento consigliato: scarpe e vestiti comodi, crema solare, cappello. Acqua e pranzo al sacco con sacchetti per i rifiuti, mascherine (consigliamo 2 paia), guanti, gel igienizzante (consigliamo minimo 100ml).
HASHTAG E TAG DELL’EVENTO

La giornata sarà raccontata con stories e post da tutti i partecipanti su Facebook e Instagram utilizzando l’hashtag #puntaaderciexperience, #yallersabruzzo e taggando le pagine @yallersitalia @yallersabruzzo.

Foto copertina di @lorenzoalbanese_photography

NOTE

L’evento è riservato agli iscritti. Accedi al gruppo Facebook e alla chat Telegram riservati agli iscritti, per condividere questa esperienza con gli altri Yallers. (Fino al termine dell’emergenza Covid-19 sono fortemente sconsigliati passaggi auto).

Ogni partecipante è tenuto a rispettare flora e fauna del luogo e tutte le condizioni presenti a questa pagina e su questo evento, oltre a tutte le attuali disposizioni relative all’emergenza Covid-19: distanziamento fisico di almeno 2 mt durante attività motoria, mascherine e guanti a portata di mano (indossati nei momenti in cui sia impossibile mantenere le distanze di sicurezza) insieme al proprio gel igienizzante. È chiesto al buon senso di tutti di portare con se sacchetti per i rifiuti.

Importante: leggi qui quale comportamento tenere durante le uscite e quali condizioni sono necessarie per partecipare ad un evento.
I nostri team potranno verificare le condizioni sopracitate e decidere in maniera insindacabile l’esclusione di chi non le rispetta. È richiesto a tutti il buon senso e il rispetto delle normative vigenti, i nostri team sono esenti da qualsiasi responsabilità.

Sono ammessi animali (con sacchetti per eventuali deiezioni).


Date

01 Ago 2020

Time

10:00 - 20:00

Luogo

Palazzo D'Avalos
Piazza L. V. Pudente, 66054 Vasto CH

Costo

10 €

Per poter prenotare questo evento devi essere regolarmente iscritto a Yallers

Regione

Abruzzo

i prossimi eventi

Da Punta Aderci al Bosco di Don Venanzio, alla scoperta dei trabocchi abruzzesi

Dalla montagna al mare, e che mare! Il mare di Punta Aderci è uno tra i più belli di tutto l’Abruzzo e siamo pronti a farvelo scoprire!

Non finisce qui: si continuerà con un giretto in bici, fino al Bosco di Don Venanzio, e poi aspetteremo il tramonto sul mare.

PROGRAMMA
  • 10:00 ritrovo a Vasto, davanti al Palazzo D’Avalos
  • 10:30 inizio della passeggiata lungo il Belvedere di Vasto
  • 12:00 ritorno alle macchine e direzione Punta Aderci
  • 12.30 pausa pranzo al sacco, foto a Punta Aderci e relax al mare
  • 16:30 noleggio bici e percorso fino al Bosco di Don Venanzio
  • 18:00 rientro a Punta Aderci e foto al tramonto
  • 20:00 saluti finali e termine evento
INFO VARIE

Affacciata sulle acque cristalline del Mare Adriatico e circondata dalle vette appenniniche, Vasto è considerata una delle città più affascinanti d’Abruzzo. Con la sua antichissima storia, che ebbe origine dall’eroe omerico Diomede, e ammirata anche per le sue bellezze naturalistiche, è una città dove si mescolano tradizione e modernità. 

La Riserva di Punta Aderci è formata da 4 meravigliose spiagge: si parte con la spiaggia di sabbia di Punta Penna che termina con la spiaggia di sassi dei Libertini, quest’ultima accessibile sia dalla spiaggia di Punta Penna, sia attraverso un breve sentiero di 80 gradini, che la collega alla strada sterrata che conduce al promontorio di Punta Aderci. Sull’altro lato del promontorio si trova la spiaggetta di Punta Aderci che prosegue fino alla lunga spiaggia di ciottoli di Mottagrossa. Da qui fino alla foce del fiume Sinello, inizia uno dei tratti di costa più solitari e di difficile accesso dell’Adriatico centrale. La Riserva termina alla foce del fiume Sinello poco oltre le caratteristiche arcate in mattoni che delimitavano il vecchio tracciato ferroviario.

L’area protetta di Punta Aderci è la prima Riserva istituita in Abruzzo nella fascia costiera. La Riserva ha un’estensione di circa 285 ettari: inizia dalla spiaggia di Punta Penna e arriva sino alla foce fiume Sinello. L’area di maggiore interesse naturalistico è la spiaggia di Punta Penna: un anfiteatro marino che ospita numerose essenze vegetali tipiche. Il promontorio di Punta Aderci offre una splendida visuale a 360° su tutta la Riserva. Da Punta Aderci, inoltre, lo sguardo può spaziare sul Parco Nazionale della Majella, del Gran Sasso e dei Sibillini: al tramonto e con una buona visibilità, si può intravedere il Parco regionale del Conero. 

  • Lunghezza percorso in bici: circa 17km a/r
  • Dislivello: 300 metri circa
  • Livello difficoltà: T/E
  • Equipaggiamento consigliato: scarpe e vestiti comodi, crema solare, cappello. Acqua e pranzo al sacco con sacchetti per i rifiuti, mascherine (consigliamo 2 paia), guanti, gel igienizzante (consigliamo minimo 100ml).
HASHTAG E TAG DELL’EVENTO

La giornata sarà raccontata con stories e post da tutti i partecipanti su Facebook e Instagram utilizzando l’hashtag #puntaaderciexperience, #yallersabruzzo e taggando le pagine @yallersitalia @yallersabruzzo.

Foto copertina di @lorenzoalbanese_photography

NOTE

L’evento è riservato agli iscritti. Accedi al gruppo Facebook e alla chat Telegram riservati agli iscritti, per condividere questa esperienza con gli altri Yallers. (Fino al termine dell’emergenza Covid-19 sono fortemente sconsigliati passaggi auto).

Ogni partecipante è tenuto a rispettare flora e fauna del luogo e tutte le condizioni presenti a questa pagina e su questo evento, oltre a tutte le attuali disposizioni relative all’emergenza Covid-19: distanziamento fisico di almeno 2 mt durante attività motoria, mascherine e guanti a portata di mano (indossati nei momenti in cui sia impossibile mantenere le distanze di sicurezza) insieme al proprio gel igienizzante. È chiesto al buon senso di tutti di portare con se sacchetti per i rifiuti.

Importante: leggi qui quale comportamento tenere durante le uscite e quali condizioni sono necessarie per partecipare ad un evento.
I nostri team potranno verificare le condizioni sopracitate e decidere in maniera insindacabile l’esclusione di chi non le rispetta. È richiesto a tutti il buon senso e il rispetto delle normative vigenti, i nostri team sono esenti da qualsiasi responsabilità.

Sono ammessi animali (con sacchetti per eventuali deiezioni).


Date

01 Ago 2020

Time

10:00 - 20:00

Luogo

Palazzo D'Avalos
Piazza L. V. Pudente, 66054 Vasto CH

Costo

10 €

Per poter prenotare questo evento devi essere regolarmente iscritto a Yallers

Regione

Abruzzo

i prossimi eventi

Sold out!

Per poter prenotare questo evento devi essere regolarmente iscritto a Yallers

i prossimi eventi

Scopri l'Italia insieme a noi, unisciti alla nostra Community

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00