E-Tour alle Prigionette

Data

07 Ago 2021

Visita della foresta demaniale di Prigionette a bordo delle golf-car con degustazione al tramonto

L’ escursione guidata nella riserva faunistica di Prigionette a bordo delle confortevoli golf-car da quattro posti offre la possibilità di assaporare i panorami del Parco Naturale Regionale di Porto Conte nella più completa comodità.
Il percorso guidato, accompagnati da esperte guide, vi porterà a scoprire gli scorci più suggestivi della riserva, incontrare gli animali che la abitano come i candidi asinelli albini, gli indomabili cavallini della giara, gli agili daini e i maestosi grifoni.

Le guide vi racconteranno le vicende storiche del Parco, legate alla storia della colonia penale agricola di Tramariglio, vi sveleranno tutti i segreti della flora endemica e vi insegneranno a leggere le tracce della complessa geologia del territorio.

Tappa saliente del tour sarà la splendida falesia di Cala della Barca, una terrazza naturale che affaccia su un panorama mozzafiato. Lo scenario è dominato dall’isola Piana che si staglia sopra le cristalline acque dell’area marina protetta mentre l’aria è pervasa dal profumo dell’elicriso. In questo angolo di paradiso attenderemo il tramonto mentre assaporeremo del buon cibo e faremo un brindisi con il vino Akenta della Cantina Santa Maria la Palma, tutti prodotti delle aziende agricole certificate con il marchio di qualità del Parco.

PROGRAMMA
  • 17.30: incontro all’ingresso de “Le Prigionette
  • 18.00: partenza escursione guidata a bordo delle golf-car
  • 21.30: rientro e saluti finali
INFO VARIE

L’idea di creare un parco nell’area di Porto Conte si afferma a partire dalla fine degli anni ’70, quando vennero formulate le prime proposte di conservazione e valorizzazione ambientale, ma il Parco sarà formalmente istituito il 26 febbraio 1999.

L’area è oggi riconosciuta a livello nazionale, comunitario ed internazionale. In particolare, il promontorio di Capo Caccia e la costa triassica sono inseriti all’interno del Parco Geominerario della Sardegna, riconosciuto dall’Unesco come patrimonio dell’Umanità.

La foresta demaniale di Porto Conte – Prigionette, nota anche come “Arca di Noè”, è uno dei luoghi più sensibili e ricchi di biodiversità vegetale del Parco Naturale Regionale di Porto Conte. Oasi di protezione faunistica storica, è possibile apprezzare i profumi e i colori tipici della flora mediterranea ed imbattersi nell’incontro di animali domestici come l’asinello sardo e l’asinello albino dell’Asinara.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito del Parco Naturale Regionale di Porto Conte.

Si consiglia di indossare abbigliamento e scarpe comode, e di portare con sé dell’acqua fresca ed una giacca o altro capo per ripararsi al rientro sulle golf-car che avverrà dopo il tramonto.

A bordo delle golf-car tutti i passeggeri sono obbligati ad indossare correttamente una mascherina, fatta eccezione al caso in cui si appartenga al medesimo nucleo famigliare.

Durante l’escursione sarà possibile realizzare foto e video nel rispetto del regolamento approvato dal Parco.

NOTA BENE
In esecuzione del D.L. n. 105 del 23/07/2021 è consentito l’accesso al Parco solo ai visitatori muniti di Certificazione Verde (Green Pass) da esibire in formato cartaceo o digitale insieme ad un valido documento di identità.

Si ricorda di iscriversi alla chat Telegram di Yallers Sardegna per eventuali domande o comunicazioni con i membri del Team regionale.

HASHTAG E TAG DELL’EVENTO

La giornata sarà raccontata con storie e post da tutti i partecipanti utilizzando l’hashtag #yallerssardegna, e taggando le pagine Instagram @yallerssardegna, @yallersitalia, @parco_di_porto_conte, @amp_capo_caccia_isola_piana ed @exploralghero.

.

NOTE

Accedi al gruppo Facebook e alla chat Telegram riservati agli iscritti, per condividere questa esperienza con gli altri Yallers. (Fino al termine dell’emergenza Covid-19 sono fortemente sconsigliati passaggi auto).

Ogni partecipante è tenuto a rispettare flora e fauna del luogo e tutte le condizioni presenti a questa pagina e su questo evento, oltre a tutte le attuali disposizioni relative all’emergenza Covid-19: distanziamento fisico di almeno 2 mt durante attività motoria, mascherine e guanti a portata di mano (indossati nei momenti in cui sia impossibile mantenere le distanze di sicurezza) insieme al proprio gel igienizzante. È chiesto al buon senso di tutti di portare con se sacchetti per i rifiuti.

Importante: leggi qui quale comportamento tenere durante le uscite e quali condizioni sono necessarie per partecipare ad un evento.
I nostri team potranno verificare le condizioni sopracitate e decidere in maniera insindacabile l’esclusione di chi non le rispetta. È richiesto a tutti il buon senso e il rispetto delle normative vigenti, i nostri team sono esenti da qualsiasi responsabilità.

L’EVENTO SI SVOLGERÀ AL RAGGIUNGIMENTO DI UN MINIMO DI 10 PARTECIPANTI.


Si ha diritto al rimborso per disdette fino a 48 ore prima della data dell’evento.

PER GLI ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato in punti spendibili sullo Shop Yallers o per l’acquisto di eventi.

PER I NON ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato sotto forma di voucher, spendibile sul sito Yallers per l’acquisto di eventi.

In caso di annullamento dell’evento da parte dell’organizzazione, l’importo verrà rimborsato al 100% sul metodo di pagamento utilizzato per iscriversi all’evento, oppure si potrà trasferire la propria prenotazione sulla prima data disponibile per lo stesso evento.

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per la prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Se hai dubbi o hai bisogno di assistenza puoi contattarci a questo numero

Con 19,99€ puoi partecipare Gratuitamente a tutti i nostri eventi per 365 giorni!

Costo

30 €

Ora

17:30 - 21:30

Regione

Sardegna
Email
sardegna@yallers.it

Con 19,99€ puoi partecipare Gratuitamente
a tutti i nostri eventi per 365 giorni!

Sold out!

Accedi o Iscriviti per poter partecipare con il biglietto riservato agli Yallers

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per Iscriverti o Disdire una prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Visita della foresta demaniale di Prigionette a bordo delle golf-car con degustazione al tramonto

L’ escursione guidata nella riserva faunistica di Prigionette a bordo delle confortevoli golf-car da quattro posti offre la possibilità di assaporare i panorami del Parco Naturale Regionale di Porto Conte nella più completa comodità.
Il percorso guidato, accompagnati da esperte guide, vi porterà a scoprire gli scorci più suggestivi della riserva, incontrare gli animali che la abitano come i candidi asinelli albini, gli indomabili cavallini della giara, gli agili daini e i maestosi grifoni.

Le guide vi racconteranno le vicende storiche del Parco, legate alla storia della colonia penale agricola di Tramariglio, vi sveleranno tutti i segreti della flora endemica e vi insegneranno a leggere le tracce della complessa geologia del territorio.

Tappa saliente del tour sarà la splendida falesia di Cala della Barca, una terrazza naturale che affaccia su un panorama mozzafiato. Lo scenario è dominato dall’isola Piana che si staglia sopra le cristalline acque dell’area marina protetta mentre l’aria è pervasa dal profumo dell’elicriso. In questo angolo di paradiso attenderemo il tramonto mentre assaporeremo del buon cibo e faremo un brindisi con il vino Akenta della Cantina Santa Maria la Palma, tutti prodotti delle aziende agricole certificate con il marchio di qualità del Parco.

PROGRAMMA
  • 17.30: incontro all’ingresso de “Le Prigionette
  • 18.00: partenza escursione guidata a bordo delle golf-car
  • 21.30: rientro e saluti finali
INFO VARIE

L’idea di creare un parco nell’area di Porto Conte si afferma a partire dalla fine degli anni ’70, quando vennero formulate le prime proposte di conservazione e valorizzazione ambientale, ma il Parco sarà formalmente istituito il 26 febbraio 1999.

L’area è oggi riconosciuta a livello nazionale, comunitario ed internazionale. In particolare, il promontorio di Capo Caccia e la costa triassica sono inseriti all’interno del Parco Geominerario della Sardegna, riconosciuto dall’Unesco come patrimonio dell’Umanità.

La foresta demaniale di Porto Conte – Prigionette, nota anche come “Arca di Noè”, è uno dei luoghi più sensibili e ricchi di biodiversità vegetale del Parco Naturale Regionale di Porto Conte. Oasi di protezione faunistica storica, è possibile apprezzare i profumi e i colori tipici della flora mediterranea ed imbattersi nell’incontro di animali domestici come l’asinello sardo e l’asinello albino dell’Asinara.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito del Parco Naturale Regionale di Porto Conte.

Si consiglia di indossare abbigliamento e scarpe comode, e di portare con sé dell’acqua fresca ed una giacca o altro capo per ripararsi al rientro sulle golf-car che avverrà dopo il tramonto.

A bordo delle golf-car tutti i passeggeri sono obbligati ad indossare correttamente una mascherina, fatta eccezione al caso in cui si appartenga al medesimo nucleo famigliare.

Durante l’escursione sarà possibile realizzare foto e video nel rispetto del regolamento approvato dal Parco.

NOTA BENE
In esecuzione del D.L. n. 105 del 23/07/2021 è consentito l’accesso al Parco solo ai visitatori muniti di Certificazione Verde (Green Pass) da esibire in formato cartaceo o digitale insieme ad un valido documento di identità.

Si ricorda di iscriversi alla chat Telegram di Yallers Sardegna per eventuali domande o comunicazioni con i membri del Team regionale.

HASHTAG E TAG DELL’EVENTO

La giornata sarà raccontata con storie e post da tutti i partecipanti utilizzando l’hashtag #yallerssardegna, e taggando le pagine Instagram @yallerssardegna, @yallersitalia, @parco_di_porto_conte, @amp_capo_caccia_isola_piana ed @exploralghero.

.

NOTE

Accedi al gruppo Facebook e alla chat Telegram riservati agli iscritti, per condividere questa esperienza con gli altri Yallers. (Fino al termine dell’emergenza Covid-19 sono fortemente sconsigliati passaggi auto).

Ogni partecipante è tenuto a rispettare flora e fauna del luogo e tutte le condizioni presenti a questa pagina e su questo evento, oltre a tutte le attuali disposizioni relative all’emergenza Covid-19: distanziamento fisico di almeno 2 mt durante attività motoria, mascherine e guanti a portata di mano (indossati nei momenti in cui sia impossibile mantenere le distanze di sicurezza) insieme al proprio gel igienizzante. È chiesto al buon senso di tutti di portare con se sacchetti per i rifiuti.

Importante: leggi qui quale comportamento tenere durante le uscite e quali condizioni sono necessarie per partecipare ad un evento.
I nostri team potranno verificare le condizioni sopracitate e decidere in maniera insindacabile l’esclusione di chi non le rispetta. È richiesto a tutti il buon senso e il rispetto delle normative vigenti, i nostri team sono esenti da qualsiasi responsabilità.

L’EVENTO SI SVOLGERÀ AL RAGGIUNGIMENTO DI UN MINIMO DI 10 PARTECIPANTI.


Si ha diritto al rimborso per disdette fino a 48 ore prima della data dell’evento.

PER GLI ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato in punti spendibili sullo Shop Yallers o per l’acquisto di eventi.

PER I NON ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato sotto forma di voucher, spendibile sul sito Yallers per l’acquisto di eventi.

In caso di annullamento dell’evento da parte dell’organizzazione, l’importo verrà rimborsato al 100% sul metodo di pagamento utilizzato per iscriversi all’evento, oppure si potrà trasferire la propria prenotazione sulla prima data disponibile per lo stesso evento.

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per Iscriverti o Disdire una prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Se hai dubbi o hai bisogno di assistenza puoi contattarci a questo numero

i prossimi eventi