Matera: una città da scoprire

Data

28 Feb 2021

Matera: una città da scoprire

Domenica 28 febbraio vieni con noi alla scoperta di Matera, la città dei Sassi riconosciuta patrimonio dell’umanità dall’Unesco e Capitale della Cultura 2019.

Una guida esperta del posto ci farà conoscere questo luogo meraviglioso e fermo nel tempo!
Cosa aspetti a iscriverti?

PROGRAMMA
  • 10.00 incontro a Matera, Belvedere Piazzetta Pascoli
  • 10.30 visita guidata tra i Sassi di Matera
  • 13.30 pranzo al sacco
  • 14.30 trekking nella murgia materana
  • 16.00 scatti al tramonto dal belvedere di Murgia Timone
  • 18.00 fine evento
INFO VARIE
Matera

Matera si trova nella parte orientale della Basilicata, al confine con la Puglia ed è il più grande comune per superficie della regione,
Questa città è situata su un affioramento roccioso, l’area dei Sassi include un complesso di Case Grotta scavate nella montagna.


Nell’arco della giornata andremo ad apprezzare tutte le particolarità di Matera e grazie ad un’esperta guida del posto faremo visita ai Sassi, antichi aggregati di case ancora abitate. Matera è inoltre caratterizzata da un aspetto naturale non indifferente, infatti un profondo burrone detto Gravina divide la città dalla murgia, l’unico collegamento diretto tra di loro è il ponte nepalese, oggetto del nostro trekking pomeridiano.

Le origini di Matera sono molto remote e ne è testimonianza il ritrovamento nel territorio circostante di alcuni insediamenti di età paleolitica. Infatti nelle grotte sparse lungo le Gravine materane sono stati ritrovati diversi oggetti risalenti a quell’epoca, testimonianti la presenza di gruppi di cacciatori.

Con l’Età dei metalli nacque il primo nucleo urbano, quello dell’attuale Civita, sulla sponda destra della Gravina. Sorta su un preistorico villaggio trincerato, con probabili origini greche.

Secondo alcune ipotesi, la città anticamente veniva chiamata Mataia ole dai Greci, il cui significato è tutto vacuo, con riferimento alla Gravina, fossa attraversata da torrenti; ulteriore ipotesi è che il nome derivi da Mata (cumulo di rocce), radice utilizzata per diversi nomi geografici.

Un’altra teoria fa derivare Matera dal greco Meteoron ovvero cielo stellato, dato che alcuni cronisti del passato, osservando i Sassi illuminati di notte, li hanno descritti come un riflesso del cielo stellato soprastante.

Matera è nota anche come città dei Sassi, proprio per la peculiarità e l’unicità del suo centro storico. Scavati e costruiti a ridosso della Gravina di Matera, una profonda gola che divide il territorio in due.

  • Equipaggiamento consigliato:  abbigliamento a strati e calzature da trekking. Acqua, pranzo al sacco, snack e sacchetti per i rifiuti. Mascherine (consigliamo 2 paia), guanti, gel igienizzante (consigliamo minimo 100 ml).
HASHTAG E TAG DELL’EVENTO

La giornata sarà raccontata con stories e post da tutti i partecipanti su Facebook e Instagram utilizzando l’hashtag #yallersbasilicata e taggando le pagine @yallersitalia @yallersbasilicata.

Foto copertina di Francesco Tubazio

NOTE

Accedi al gruppo Facebook e alla chat Telegram riservati agli iscritti, per condividere questa esperienza con gli altri Yallers. (Fino al termine dell’emergenza Covid-19 sono fortemente sconsigliati passaggi auto).

Ogni partecipante è tenuto a rispettare flora e fauna del luogo e tutte le condizioni presenti a questa pagina e su questo evento, oltre a tutte le attuali disposizioni relative all’emergenza Covid-19: distanziamento fisico di almeno 2 mt durante attività motoria, mascherine e guanti a portata di mano (indossati nei momenti in cui sia impossibile mantenere le distanze di sicurezza) insieme al proprio gel igienizzante. È chiesto al buon senso di tutti di portare con se sacchetti per i rifiuti.

Importante: leggi qui quale comportamento tenere durante le uscite e quali condizioni sono necessarie per partecipare ad un evento.
I nostri team potranno verificare le condizioni sopracitate e decidere in maniera insindacabile l’esclusione di chi non le rispetta. È richiesto a tutti il buon senso e il rispetto delle normative vigenti, i nostri team sono esenti da qualsiasi responsabilità.


Si ha diritto al rimborso per disdette fino a 48 ore prima della data dell’evento.

PER GLI ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato in punti spendibili sullo Shop Yallers o per l’acquisto di eventi.

PER I NON ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato sotto forma di voucher, spendibile sul sito Yallers per l’acquisto di eventi.

In caso di annullamento dell’evento da parte dell’organizzazione, l’importo verrà rimborsato al 100% sul metodo di pagamento utilizzato per iscriversi all’evento, oppure si potrà trasferire la propria prenotazione sulla prima data disponibile per lo stesso evento.

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per la prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Se hai dubbi o hai bisogno di assistenza puoi contattarci a questo numero

Data

28 Feb 2021

Ora

10:00 - 18:00

Luogo

Matera
75100 Matera MT

Regione

Basilicata
Email
basilicata@yallers.it

Con 19,99€ puoi partecipare Gratuitamente a tutti i nostri eventi per 365 giorni!

Ora

10:00 - 18:00

Luogo

Matera
75100 Matera MT

Regione

Basilicata
Email
basilicata@yallers.it

Con 19,99€ puoi partecipare Gratuitamente
a tutti i nostri eventi per 365 giorni!

Sold out!

Accedi o Iscriviti per poter partecipare con il biglietto riservato agli Yallers

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per Iscriverti o Disdire una prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Matera: una città da scoprire

Domenica 28 febbraio vieni con noi alla scoperta di Matera, la città dei Sassi riconosciuta patrimonio dell’umanità dall’Unesco e Capitale della Cultura 2019.

Una guida esperta del posto ci farà conoscere questo luogo meraviglioso e fermo nel tempo!
Cosa aspetti a iscriverti?

PROGRAMMA
  • 10.00 incontro a Matera, Belvedere Piazzetta Pascoli
  • 10.30 visita guidata tra i Sassi di Matera
  • 13.30 pranzo al sacco
  • 14.30 trekking nella murgia materana
  • 16.00 scatti al tramonto dal belvedere di Murgia Timone
  • 18.00 fine evento
INFO VARIE
Matera

Matera si trova nella parte orientale della Basilicata, al confine con la Puglia ed è il più grande comune per superficie della regione,
Questa città è situata su un affioramento roccioso, l’area dei Sassi include un complesso di Case Grotta scavate nella montagna.


Nell’arco della giornata andremo ad apprezzare tutte le particolarità di Matera e grazie ad un’esperta guida del posto faremo visita ai Sassi, antichi aggregati di case ancora abitate. Matera è inoltre caratterizzata da un aspetto naturale non indifferente, infatti un profondo burrone detto Gravina divide la città dalla murgia, l’unico collegamento diretto tra di loro è il ponte nepalese, oggetto del nostro trekking pomeridiano.

Le origini di Matera sono molto remote e ne è testimonianza il ritrovamento nel territorio circostante di alcuni insediamenti di età paleolitica. Infatti nelle grotte sparse lungo le Gravine materane sono stati ritrovati diversi oggetti risalenti a quell’epoca, testimonianti la presenza di gruppi di cacciatori.

Con l’Età dei metalli nacque il primo nucleo urbano, quello dell’attuale Civita, sulla sponda destra della Gravina. Sorta su un preistorico villaggio trincerato, con probabili origini greche.

Secondo alcune ipotesi, la città anticamente veniva chiamata Mataia ole dai Greci, il cui significato è tutto vacuo, con riferimento alla Gravina, fossa attraversata da torrenti; ulteriore ipotesi è che il nome derivi da Mata (cumulo di rocce), radice utilizzata per diversi nomi geografici.

Un’altra teoria fa derivare Matera dal greco Meteoron ovvero cielo stellato, dato che alcuni cronisti del passato, osservando i Sassi illuminati di notte, li hanno descritti come un riflesso del cielo stellato soprastante.

Matera è nota anche come città dei Sassi, proprio per la peculiarità e l’unicità del suo centro storico. Scavati e costruiti a ridosso della Gravina di Matera, una profonda gola che divide il territorio in due.

  • Equipaggiamento consigliato:  abbigliamento a strati e calzature da trekking. Acqua, pranzo al sacco, snack e sacchetti per i rifiuti. Mascherine (consigliamo 2 paia), guanti, gel igienizzante (consigliamo minimo 100 ml).
HASHTAG E TAG DELL’EVENTO

La giornata sarà raccontata con stories e post da tutti i partecipanti su Facebook e Instagram utilizzando l’hashtag #yallersbasilicata e taggando le pagine @yallersitalia @yallersbasilicata.

Foto copertina di Francesco Tubazio

NOTE

Accedi al gruppo Facebook e alla chat Telegram riservati agli iscritti, per condividere questa esperienza con gli altri Yallers. (Fino al termine dell’emergenza Covid-19 sono fortemente sconsigliati passaggi auto).

Ogni partecipante è tenuto a rispettare flora e fauna del luogo e tutte le condizioni presenti a questa pagina e su questo evento, oltre a tutte le attuali disposizioni relative all’emergenza Covid-19: distanziamento fisico di almeno 2 mt durante attività motoria, mascherine e guanti a portata di mano (indossati nei momenti in cui sia impossibile mantenere le distanze di sicurezza) insieme al proprio gel igienizzante. È chiesto al buon senso di tutti di portare con se sacchetti per i rifiuti.

Importante: leggi qui quale comportamento tenere durante le uscite e quali condizioni sono necessarie per partecipare ad un evento.
I nostri team potranno verificare le condizioni sopracitate e decidere in maniera insindacabile l’esclusione di chi non le rispetta. È richiesto a tutti il buon senso e il rispetto delle normative vigenti, i nostri team sono esenti da qualsiasi responsabilità.


Si ha diritto al rimborso per disdette fino a 48 ore prima della data dell’evento.

PER GLI ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato in punti spendibili sullo Shop Yallers o per l’acquisto di eventi.

PER I NON ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato sotto forma di voucher, spendibile sul sito Yallers per l’acquisto di eventi.

In caso di annullamento dell’evento da parte dell’organizzazione, l’importo verrà rimborsato al 100% sul metodo di pagamento utilizzato per iscriversi all’evento, oppure si potrà trasferire la propria prenotazione sulla prima data disponibile per lo stesso evento.

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per Iscriverti o Disdire una prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Se hai dubbi o hai bisogno di assistenza puoi contattarci a questo numero

i prossimi eventi