Trekking nella giungla di Is Cannoneris

Data

23 Gen 2021

Trekking nella giungla di Is Cannoneris, alla scoperta delle cascate Riu Alinu

A noi Yallers piace scoprire posti nuovi, per questo abbiamo deciso di portarvi in un luogo speciale della Sardegna per le sue bellezze naturalistiche e paesaggistiche: alle cascate Riu Alinu. Un paradiso tra le montagne di Pula, lontano dal mare e ancora relativamente sconosciuto!

Il punto di partenza di questa escursione è presso la Dispensa Porcileddu, proseguiremo poi seguendo il sentiero 201 verso S’arcu ‘e S’Arrideli sino all’incrocio per Punta Maxia, per poi raggiungere una bellissima piscina naturale a forma di cuore. Questo luogo è stato scavato nel tempo dalla cascata di Riu Alinu.

Lungo il cammino troveremo un laghetto e vari ruscelletti che danno vita a un paesaggio incantato, quasi fiabesco.
Il tratto del percorso è lungo ma abbastanza facile, solo se il ruscello di montagna contiene molta acqua, allora si può incontrare qualche ostacolo avventuroso. Il sentiero per scendere alle cascate è tortuoso ma senza rischi.

PROGRAMMA
INFO VARIE

A pochi minuti d’auto da Chia si trova la grande Foresta di Is Cannoneris, conosciuta col nome di “Foresta Demaniale di Pula”, un immenso parco con boschi di lecci, conifere e macchia mediterranea.
Vari sono i percorsi, tutti segnalati, che permettono la visita di questa splendida oasi naturalistica. Alla viabilità principale si affiancano percorsi secondari di sentieri e mulattiere.


La Foresta di Is Cannoneris si estende su 4.768 ettari di terreno dai 225 ai 979 m di altezza sul livello del mare. La parte più alta è sulla cima del monte Punta Sebera da cui si domina tutto il Golfo di Cagliari e la costa Sud Occidentale fino a Portoscuso.

Una meta turistica di forte richiamo per le sue bellezze floro-faunistiche, ed è considerata una delle più ricche foreste dell’area sulcitana.
Paradiso per l’aquila reale, corvi imperiali e falchi pellegrini, martore, daini e cinghiali ma soprattutto regno del cervo sardo, il più grande mammifero dell’isola, non difficile da incontrare in certi periodi dell’anno.

Tutto il territorio è impreziosito da testimonianze di civiltà prenuragiche e nuragiche: la necropoli di Montessu, la tomba di Giganti di Barrancu Mannu e il pozzo sacro di Val Tattino.

  • Lunghezza Trekking:  8 km (andata e ritorno) 
  • Livello difficoltà: E
  • Equipaggiamento consigliato:  abbigliamento a strati e calzature da trekking possibilmente impermeabili (consigliamo di portare una maglia termica, un pile, un antivento e un piumino leggero). Acqua, pranzo al sacco, snack e sacchetti per i rifiuti. Mascherine (consigliamo 2 paia), guanti, gel igienizzante (consigliamo minimo 100 ml).

Si ricorda di iscriversi alla chat Telegram di Yallers Sardegna per eventuali domande, aggiornamenti in caso di maltempo o in generale comunicazioni con i membri del Team regionale (https://t.me/yallerssardegna) oppure contattateci al numero 3479460763.

HASHTAG E TAG DELL’EVENTO

La giornata sarà raccontata con stories e post da tutti i partecipanti su Facebook e Instagram utilizzando l’hashtag #yallerssardegna e taggando le pagine @yallersitalia @yallerssardegna.

Foto copertina di Claudia Dessì

NOTE

Accedi al gruppo Facebook e alla chat Telegram riservati agli iscritti, per condividere questa esperienza con gli altri Yallers. (Fino al termine dell’emergenza Covid-19 sono fortemente sconsigliati passaggi auto).

Ogni partecipante è tenuto a rispettare flora e fauna del luogo e tutte le condizioni presenti a questa pagina e su questo evento, oltre a tutte le attuali disposizioni relative all’emergenza Covid-19: distanziamento fisico di almeno 2 mt durante attività motoria, mascherine e guanti a portata di mano (indossati nei momenti in cui sia impossibile mantenere le distanze di sicurezza) insieme al proprio gel igienizzante. È chiesto al buon senso di tutti di portare con se sacchetti per i rifiuti.

Importante: leggi qui quale comportamento tenere durante le uscite e quali condizioni sono necessarie per partecipare ad un evento.
I nostri team potranno verificare le condizioni sopracitate e decidere in maniera insindacabile l’esclusione di chi non le rispetta. È richiesto a tutti il buon senso e il rispetto delle normative vigenti, i nostri team sono esenti da qualsiasi responsabilità.


Si ha diritto al rimborso per disdette fino a 48 ore prima della data dell’evento.

PER GLI ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato in punti spendibili sullo Shop Yallers o per l’acquisto di eventi.

PER I NON ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato sotto forma di voucher, spendibile sul sito Yallers per l’acquisto di eventi.

In caso di annullamento dell’evento da parte dell’organizzazione, l’importo verrà rimborsato al 100% sul metodo di pagamento utilizzato per iscriversi all’evento, oppure si potrà trasferire la propria prenotazione sulla prima data disponibile per lo stesso evento.

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per la prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Se hai dubbi o hai bisogno di assistenza puoi contattarci a questo numero

Data

23 Gen 2021

Ora

09:30 - 17:00

Costo

gratuito

Luogo

Dispensa Porcileddu
09018 Sarroch CA

Regione

Sardegna
Email
sardegna@yallers.it

Con 19,99€ puoi partecipare Gratuitamente a tutti i nostri eventi per 365 giorni!

Costo

gratuito

Ora

09:30 - 17:00

Luogo

Dispensa Porcileddu
09018 Sarroch CA

Regione

Sardegna
Email
sardegna@yallers.it

Con 19,99€ puoi partecipare Gratuitamente
a tutti i nostri eventi per 365 giorni!

Sold out!

Accedi o Iscriviti per poter partecipare con il biglietto riservato agli Yallers

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per Iscriverti o Disdire una prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Trekking nella giungla di Is Cannoneris, alla scoperta delle cascate Riu Alinu

A noi Yallers piace scoprire posti nuovi, per questo abbiamo deciso di portarvi in un luogo speciale della Sardegna per le sue bellezze naturalistiche e paesaggistiche: alle cascate Riu Alinu. Un paradiso tra le montagne di Pula, lontano dal mare e ancora relativamente sconosciuto!

Il punto di partenza di questa escursione è presso la Dispensa Porcileddu, proseguiremo poi seguendo il sentiero 201 verso S’arcu ‘e S’Arrideli sino all’incrocio per Punta Maxia, per poi raggiungere una bellissima piscina naturale a forma di cuore. Questo luogo è stato scavato nel tempo dalla cascata di Riu Alinu.

Lungo il cammino troveremo un laghetto e vari ruscelletti che danno vita a un paesaggio incantato, quasi fiabesco.
Il tratto del percorso è lungo ma abbastanza facile, solo se il ruscello di montagna contiene molta acqua, allora si può incontrare qualche ostacolo avventuroso. Il sentiero per scendere alle cascate è tortuoso ma senza rischi.

PROGRAMMA
INFO VARIE

A pochi minuti d’auto da Chia si trova la grande Foresta di Is Cannoneris, conosciuta col nome di “Foresta Demaniale di Pula”, un immenso parco con boschi di lecci, conifere e macchia mediterranea.
Vari sono i percorsi, tutti segnalati, che permettono la visita di questa splendida oasi naturalistica. Alla viabilità principale si affiancano percorsi secondari di sentieri e mulattiere.


La Foresta di Is Cannoneris si estende su 4.768 ettari di terreno dai 225 ai 979 m di altezza sul livello del mare. La parte più alta è sulla cima del monte Punta Sebera da cui si domina tutto il Golfo di Cagliari e la costa Sud Occidentale fino a Portoscuso.

Una meta turistica di forte richiamo per le sue bellezze floro-faunistiche, ed è considerata una delle più ricche foreste dell’area sulcitana.
Paradiso per l’aquila reale, corvi imperiali e falchi pellegrini, martore, daini e cinghiali ma soprattutto regno del cervo sardo, il più grande mammifero dell’isola, non difficile da incontrare in certi periodi dell’anno.

Tutto il territorio è impreziosito da testimonianze di civiltà prenuragiche e nuragiche: la necropoli di Montessu, la tomba di Giganti di Barrancu Mannu e il pozzo sacro di Val Tattino.

  • Lunghezza Trekking:  8 km (andata e ritorno) 
  • Livello difficoltà: E
  • Equipaggiamento consigliato:  abbigliamento a strati e calzature da trekking possibilmente impermeabili (consigliamo di portare una maglia termica, un pile, un antivento e un piumino leggero). Acqua, pranzo al sacco, snack e sacchetti per i rifiuti. Mascherine (consigliamo 2 paia), guanti, gel igienizzante (consigliamo minimo 100 ml).

Si ricorda di iscriversi alla chat Telegram di Yallers Sardegna per eventuali domande, aggiornamenti in caso di maltempo o in generale comunicazioni con i membri del Team regionale (https://t.me/yallerssardegna) oppure contattateci al numero 3479460763.

HASHTAG E TAG DELL’EVENTO

La giornata sarà raccontata con stories e post da tutti i partecipanti su Facebook e Instagram utilizzando l’hashtag #yallerssardegna e taggando le pagine @yallersitalia @yallerssardegna.

Foto copertina di Claudia Dessì

NOTE

Accedi al gruppo Facebook e alla chat Telegram riservati agli iscritti, per condividere questa esperienza con gli altri Yallers. (Fino al termine dell’emergenza Covid-19 sono fortemente sconsigliati passaggi auto).

Ogni partecipante è tenuto a rispettare flora e fauna del luogo e tutte le condizioni presenti a questa pagina e su questo evento, oltre a tutte le attuali disposizioni relative all’emergenza Covid-19: distanziamento fisico di almeno 2 mt durante attività motoria, mascherine e guanti a portata di mano (indossati nei momenti in cui sia impossibile mantenere le distanze di sicurezza) insieme al proprio gel igienizzante. È chiesto al buon senso di tutti di portare con se sacchetti per i rifiuti.

Importante: leggi qui quale comportamento tenere durante le uscite e quali condizioni sono necessarie per partecipare ad un evento.
I nostri team potranno verificare le condizioni sopracitate e decidere in maniera insindacabile l’esclusione di chi non le rispetta. È richiesto a tutti il buon senso e il rispetto delle normative vigenti, i nostri team sono esenti da qualsiasi responsabilità.


Si ha diritto al rimborso per disdette fino a 48 ore prima della data dell’evento.

PER GLI ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato in punti spendibili sullo Shop Yallers o per l’acquisto di eventi.

PER I NON ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato sotto forma di voucher, spendibile sul sito Yallers per l’acquisto di eventi.

In caso di annullamento dell’evento da parte dell’organizzazione, l’importo verrà rimborsato al 100% sul metodo di pagamento utilizzato per iscriversi all’evento, oppure si potrà trasferire la propria prenotazione sulla prima data disponibile per lo stesso evento.

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per Iscriverti o Disdire una prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Se hai dubbi o hai bisogno di assistenza puoi contattarci a questo numero

i prossimi eventi