Trekking a Montallegro

Data

05 Giu 2021

Trekking a Montallegro

Siamo in uno dei più importanti luoghi mariani della Liguria, pronti per un trekking immersi nella natura!

PROGRAMMA
  • 10.00 ritrovo presso Stazione Rapallo
  • 10.30 inizio della passeggiata verso Montallegro, dove si trova il Santuario a lei dedicato. Dal piazzale antistante si gode di una veduta straordinaria della costa occidentale del Golfo Tigullio, con le cittadine di Rapallo e Santa Margherita intervallate dalle insenature di San Michele e Paraggi, fino all’inconfondibile sagoma del promontorio di Portofino
  • 13.00 pausa pranzo al sacco
  • 15.00 Ripresa del cammino, per il rientro verso Rapallo.
  • 17-00 Aperitivo finale e saluti.
INFO VARIE

Il Santuario di Montallegro è stato costruito per celebrare l’apparizione della Vergine Maria al contadino Giovanni Chichizola il 2 luglio 1557 sul crinale di quello che fino ad allora si era chiamato Mons Leti, il Monte della Morte, e il cui nome, in seguito a quell’evento, è stato cambiato in Mons Laetus (“monte lieto”) e quindi Montallegro.

La bella facciata marmorea della chiesa fu progettata dall’architetto Revelli, alla fine dell’Ottocento. All’interno, le volte sono affrescate dal grande pittore genovese Nicolò Barbino. Alle pareti, centinaia di ex voto, testimoniano la devozione dei fedeli nei confronti della Madonna di Montallegro e le innumerevoli grazie ricevute da coloro che a Lei si sono rivolti nei momenti del bisogno

Per raggiungerlo percorreremo antica mulattiera che si trova vicino alla Chiesa di San Francesco, poco dopo il Castello di Rapallo.
Si prosegue fino alla Chiesa di San Bartolomeo dove si percorrerà l’antica mulattiera costruita con un bellissimo antico selciato.
Si attraversa un’area in gran parte boschiva, ricca di elementi naturali di grande pregio, tali da essere inclusa nel Sito di Interesse Comunitario (SIC) “Rio Tuja-Montallegro”.
Lungo la mulattiera, spicca in particolare una parte dell’omonima lecceta, con gli esemplari più imponenti lungo il viale che porta al Santuario: lecci secolari catalogati tra gli alberi monumentali.

  • Livello difficoltà: E
  • Dislivello: 600m
  • Equipaggiamento consigliato:  abbigliamento a strati e calzature da trekking. Acqua, pranzo al sacco, snack e sacchetti per i rifiuti. Mascherine (consigliamo 2 paia), guanti, gel igienizzante (consigliamo minimo 100 ml).
HASHTAG E TAG DELL’EVENTO

La giornata sarà raccontata con stories e post da tutti i partecipanti su Facebook e Instagram utilizzando l’hashtag #yallersliguria e taggando le pagine @yallersitalia @yallersliguria.

Foto copertina di @alediiorgi

NOTE

Accedi al gruppo Facebook e alla chat Telegram riservati agli iscritti, per condividere questa esperienza con gli altri Yallers. (Fino al termine dell’emergenza Covid-19 sono fortemente sconsigliati passaggi auto).

Ogni partecipante è tenuto a rispettare flora e fauna del luogo e tutte le condizioni presenti a questa pagina e su questo evento, oltre a tutte le attuali disposizioni relative all’emergenza Covid-19: distanziamento fisico di almeno 2 mt durante attività motoria, mascherine e guanti a portata di mano (indossati nei momenti in cui sia impossibile mantenere le distanze di sicurezza) insieme al proprio gel igienizzante. È chiesto al buon senso di tutti di portare con se sacchetti per i rifiuti.

Importante: leggi qui quale comportamento tenere durante le uscite e quali condizioni sono necessarie per partecipare ad un evento.
I nostri team potranno verificare le condizioni sopracitate e decidere in maniera insindacabile l’esclusione di chi non le rispetta. È richiesto a tutti il buon senso e il rispetto delle normative vigenti, i nostri team sono esenti da qualsiasi responsabilità.


Si ha diritto al rimborso per disdette fino a 48 ore prima della data dell’evento.

PER GLI ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato in punti spendibili sullo Shop Yallers o per l’acquisto di eventi.

PER I NON ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato sotto forma di voucher, spendibile sul sito Yallers per l’acquisto di eventi.

In caso di annullamento dell’evento da parte dell’organizzazione, l’importo verrà rimborsato al 100% sul metodo di pagamento utilizzato per iscriversi all’evento, oppure si potrà trasferire la propria prenotazione sulla prima data disponibile per lo stesso evento.

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per la prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Se hai dubbi o hai bisogno di assistenza puoi contattarci a questo numero

Data

05 Giu 2021

Ora

10:00 - 17:00

Costo

gratuito

Luogo

Stazione Rapallo
16035 Rapallo GE

Regione

Liguria
Email
liguria@yallers.it

Con 19,99€ puoi partecipare Gratuitamente a tutti i nostri eventi per 365 giorni!

Costo

gratuito

Ora

10:00 - 17:00

Luogo

Stazione Rapallo
16035 Rapallo GE

Regione

Liguria
Email
liguria@yallers.it

Con 19,99€ puoi partecipare Gratuitamente
a tutti i nostri eventi per 365 giorni!

Sold out!

Accedi o Iscriviti per poter partecipare con il biglietto riservato agli Yallers

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per Iscriverti o Disdire una prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Trekking a Montallegro

Siamo in uno dei più importanti luoghi mariani della Liguria, pronti per un trekking immersi nella natura!

PROGRAMMA
  • 10.00 ritrovo presso Stazione Rapallo
  • 10.30 inizio della passeggiata verso Montallegro, dove si trova il Santuario a lei dedicato. Dal piazzale antistante si gode di una veduta straordinaria della costa occidentale del Golfo Tigullio, con le cittadine di Rapallo e Santa Margherita intervallate dalle insenature di San Michele e Paraggi, fino all’inconfondibile sagoma del promontorio di Portofino
  • 13.00 pausa pranzo al sacco
  • 15.00 Ripresa del cammino, per il rientro verso Rapallo.
  • 17-00 Aperitivo finale e saluti.
INFO VARIE

Il Santuario di Montallegro è stato costruito per celebrare l’apparizione della Vergine Maria al contadino Giovanni Chichizola il 2 luglio 1557 sul crinale di quello che fino ad allora si era chiamato Mons Leti, il Monte della Morte, e il cui nome, in seguito a quell’evento, è stato cambiato in Mons Laetus (“monte lieto”) e quindi Montallegro.

La bella facciata marmorea della chiesa fu progettata dall’architetto Revelli, alla fine dell’Ottocento. All’interno, le volte sono affrescate dal grande pittore genovese Nicolò Barbino. Alle pareti, centinaia di ex voto, testimoniano la devozione dei fedeli nei confronti della Madonna di Montallegro e le innumerevoli grazie ricevute da coloro che a Lei si sono rivolti nei momenti del bisogno

Per raggiungerlo percorreremo antica mulattiera che si trova vicino alla Chiesa di San Francesco, poco dopo il Castello di Rapallo.
Si prosegue fino alla Chiesa di San Bartolomeo dove si percorrerà l’antica mulattiera costruita con un bellissimo antico selciato.
Si attraversa un’area in gran parte boschiva, ricca di elementi naturali di grande pregio, tali da essere inclusa nel Sito di Interesse Comunitario (SIC) “Rio Tuja-Montallegro”.
Lungo la mulattiera, spicca in particolare una parte dell’omonima lecceta, con gli esemplari più imponenti lungo il viale che porta al Santuario: lecci secolari catalogati tra gli alberi monumentali.

  • Livello difficoltà: E
  • Dislivello: 600m
  • Equipaggiamento consigliato:  abbigliamento a strati e calzature da trekking. Acqua, pranzo al sacco, snack e sacchetti per i rifiuti. Mascherine (consigliamo 2 paia), guanti, gel igienizzante (consigliamo minimo 100 ml).
HASHTAG E TAG DELL’EVENTO

La giornata sarà raccontata con stories e post da tutti i partecipanti su Facebook e Instagram utilizzando l’hashtag #yallersliguria e taggando le pagine @yallersitalia @yallersliguria.

Foto copertina di @alediiorgi

NOTE

Accedi al gruppo Facebook e alla chat Telegram riservati agli iscritti, per condividere questa esperienza con gli altri Yallers. (Fino al termine dell’emergenza Covid-19 sono fortemente sconsigliati passaggi auto).

Ogni partecipante è tenuto a rispettare flora e fauna del luogo e tutte le condizioni presenti a questa pagina e su questo evento, oltre a tutte le attuali disposizioni relative all’emergenza Covid-19: distanziamento fisico di almeno 2 mt durante attività motoria, mascherine e guanti a portata di mano (indossati nei momenti in cui sia impossibile mantenere le distanze di sicurezza) insieme al proprio gel igienizzante. È chiesto al buon senso di tutti di portare con se sacchetti per i rifiuti.

Importante: leggi qui quale comportamento tenere durante le uscite e quali condizioni sono necessarie per partecipare ad un evento.
I nostri team potranno verificare le condizioni sopracitate e decidere in maniera insindacabile l’esclusione di chi non le rispetta. È richiesto a tutti il buon senso e il rispetto delle normative vigenti, i nostri team sono esenti da qualsiasi responsabilità.


Si ha diritto al rimborso per disdette fino a 48 ore prima della data dell’evento.

PER GLI ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato in punti spendibili sullo Shop Yallers o per l’acquisto di eventi.

PER I NON ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato sotto forma di voucher, spendibile sul sito Yallers per l’acquisto di eventi.

In caso di annullamento dell’evento da parte dell’organizzazione, l’importo verrà rimborsato al 100% sul metodo di pagamento utilizzato per iscriversi all’evento, oppure si potrà trasferire la propria prenotazione sulla prima data disponibile per lo stesso evento.

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per Iscriverti o Disdire una prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Se hai dubbi o hai bisogno di assistenza puoi contattarci a questo numero

i prossimi eventi