Trekking a Porto Selvaggio: l’Eden del Salento

Data

11 Lug 2021

Porto Selvaggio: l’Eden del Salento. Trekking nella natura incontaminata.

Un fantastico trekking immersi nella natura di Porto Selvaggio, in cui ci addentreremo nella pineta che circonda la spiaggia rocciosa con il suo mare cristallino e rinfrescante grazie alle sue sorgenti di acqua dolce, proseguendo il percorso tra paesaggi mozzafiato con scogliere a picco sul mare nel quale ci rinfrescheremo.

12 km di pura adrenalina! Dalla Torre di Santa Maria dall’Alto a Torre Uluzzo.
Quindi zaino in spalla e unitevi a noi!

PROGRAMMA
  • 10:00 incontro al parcheggio di Via Cantù, n. 90 di Santa Caterina.
  • 10:30 partenza del trekking
  • 11:00 arrivo alla Torre di Santa Maria dall’Alto, un’antica torre d’avvistamento da cui si gode di una vista mozzafiato sull’intero parco naturale di Porto Selvaggio.
  • 11:30 arrivo al balconcino del belvedere
  • 12:15 arrivo alla baia di porto selvaggio, con sosta con bagno e pranzo al sacco.
  • 14:00 ripartenza dalla baia di Porto Selvaggio e inizio del percorso più intenso.
  • 15:00 arrivo alla Grotta del cavallo (una grotta naturale costiera calcarea) più sosta tuffi.
  • 16:00 arrivo alla Grotta nella roccia e sosta per scatti fotografici.
  • 16:30 arrivo a Torre Uluzzo.
  • 17:30 rientro alle auto seguendo un percorso attraverso la pineta.
  • 18:00 termine evento, saluti finali e (opzionale) aperitivo finale aspettando il tramonto.
INFO VARIE

Estendendosi lungo la costa per 1130 ettari, si alterna tra pineta e costa rocciosa e frastagliata bagnata da un mare azzurro e cristallino, con una lunghezza di 7 chilometri di meravigliosa area incontaminata.
Nel 2007 il Parco Naturale di Porto Selvaggio è stato inserito dal Fondo Ambiente Italiano (FAI) nell’elenco dei “100 luoghi da salvare” sottolineando sempre più, l’intento di agire per la tutela, una maggiore salvaguardia e valorizzazione del patrimonio artistico e naturale italiano, che rappresenta questo luogo.
Nel territorio del parco si trova anche la Grotta del Cavallo, una grotta naturale costiera calcarea, parte di un sistema più ampio di caverne naturali ubicate nella baia di Uluzzo.

La Spiaggia di Porto Selvaggio
Lo scenario in cui è inserita la spiaggia rocciosa di Porto Selvaggio la rende unica regalando sensazionali panoramiche. Il mare dai colori chiari e cristallini ha fondali rocciosi, a tratti alti, ricchi di flora e fauna.
Proprio a causa della numerosa presenza di rocce calcaree si verifica il fenomeno carsico, che regala lungo questo tratto di costa, con il passar del tempo, delle vere e proprie grotte sotterranee cosiddette grotte carsiche.
Qui, dal fondo marino vengono fuori sorgenti di acqua dolce, un fenomeno del tutto naturale causato dalla conformazione idrogeologica del sottosuolo, con virtù terapeutiche anche scientificamente provate.
La pineta che circonda la spiaggia di Porto Selvaggio, rende questo ambiente unico e rilassante, con i suoi maestosi pini d’Aleppo, impiantati negli anni 50 dal Corpo Forestale dello Stato.

Porto Selvaggio e le torri costiere
Lungo questo tratto di costa, nell’area che vede interessata Porto Selvaggio, furono realizzate delle torri costiere tra la periferia nord dell’area con Torre Uluzzo, e più a sud con Torre di Santa Maria dall’Alto, un’antica torre d’avvistamento da cui si gode di una vista mozzafiato sull’intero parco naturale di Porto Selvaggio.

Livello difficoltà: E
Equipaggiamento consigliato: abbigliamento comodo e fresco con costume da bagno. Acqua, pranzo al sacco, snack e sacchetti per i rifiuti. Scarpe da scoglio, mascherine (consigliamo 2 paia), gel igienizzante.

HASHTAG E TAG DELL’EVENTO

La giornata sarà raccontata con stories e post da tutti i partecipanti su Facebook e Instagram utilizzando l’hashtag #yallerspuglia e taggando le pagine @yallersitalia @yallerspuglia. 

Le foto sono di Mietta De Giosa

NOTE

L’evento è riservato agli iscritti. Accedi al gruppo Facebook e alla chat Telegram riservati agli iscritti, per condividere questa esperienza con gli altri Yallers. (Fino al termine dell’emergenza Covid-19 sono fortemente sconsigliati passaggi auto).

Ogni partecipante è tenuto a rispettare flora e fauna del luogo e tutte le condizioni presenti a questa pagina e su questo evento, oltre a tutte le attuali disposizioni relative all’emergenza Covid-19: distanziamento fisico di almeno 2 mt durante attività motoria, mascherine e guanti a portata di mano (indossati nei momenti in cui sia impossibile mantenere le distanze di sicurezza) insieme al proprio gel igienizzante. È chiesto al buon senso di tutti di portare con se sacchetti per i rifiuti.

Importante: leggi qui quale comportamento tenere durante le uscite e quali condizioni sono necessarie per partecipare ad un evento.
I nostri team potranno verificare le condizioni sopracitate e decidere in maniera insindacabile l’esclusione di chi non le rispetta. È richiesto a tutti il buon senso e il rispetto delle normative vigenti, i nostri team sono esenti da qualsiasi responsabilità.


Si ha diritto al rimborso per disdette fino a 48 ore prima della data dell’evento.

PER GLI ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato in punti spendibili sullo Shop Yallers o per l’acquisto di eventi.

PER I NON ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato sotto forma di voucher, spendibile sul sito Yallers per l’acquisto di eventi.

In caso di annullamento dell’evento da parte dell’organizzazione, l’importo verrà rimborsato al 100% sul metodo di pagamento utilizzato per iscriversi all’evento, oppure si potrà trasferire la propria prenotazione sulla prima data disponibile per lo stesso evento.

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per la prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Se hai dubbi o hai bisogno di assistenza puoi contattarci a questo numero

Data

11 Lug 2021

Ora

10:00 - 18:00

Costo

Gratuito

Luogo

Porto Selvaggio
Via Litoranea Sant'Isidoro - Santa Caterina, 73048 Nardò LE

Regione

Puglia
Email
puglia@yallers.it

Con 19,99€ puoi partecipare Gratuitamente a tutti i nostri eventi per 365 giorni!

Costo

Gratuito

Ora

10:00 - 18:00

Luogo

Porto Selvaggio
Via Litoranea Sant'Isidoro - Santa Caterina, 73048 Nardò LE

Regione

Puglia
Email
puglia@yallers.it

Con 19,99€ puoi partecipare Gratuitamente
a tutti i nostri eventi per 365 giorni!

Sold out!

Accedi o Iscriviti per poter partecipare con il biglietto riservato agli Yallers

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per Iscriverti o Disdire una prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Porto Selvaggio: l’Eden del Salento. Trekking nella natura incontaminata.

Un fantastico trekking immersi nella natura di Porto Selvaggio, in cui ci addentreremo nella pineta che circonda la spiaggia rocciosa con il suo mare cristallino e rinfrescante grazie alle sue sorgenti di acqua dolce, proseguendo il percorso tra paesaggi mozzafiato con scogliere a picco sul mare nel quale ci rinfrescheremo.

12 km di pura adrenalina! Dalla Torre di Santa Maria dall’Alto a Torre Uluzzo.
Quindi zaino in spalla e unitevi a noi!

PROGRAMMA
  • 10:00 incontro al parcheggio di Via Cantù, n. 90 di Santa Caterina.
  • 10:30 partenza del trekking
  • 11:00 arrivo alla Torre di Santa Maria dall’Alto, un’antica torre d’avvistamento da cui si gode di una vista mozzafiato sull’intero parco naturale di Porto Selvaggio.
  • 11:30 arrivo al balconcino del belvedere
  • 12:15 arrivo alla baia di porto selvaggio, con sosta con bagno e pranzo al sacco.
  • 14:00 ripartenza dalla baia di Porto Selvaggio e inizio del percorso più intenso.
  • 15:00 arrivo alla Grotta del cavallo (una grotta naturale costiera calcarea) più sosta tuffi.
  • 16:00 arrivo alla Grotta nella roccia e sosta per scatti fotografici.
  • 16:30 arrivo a Torre Uluzzo.
  • 17:30 rientro alle auto seguendo un percorso attraverso la pineta.
  • 18:00 termine evento, saluti finali e (opzionale) aperitivo finale aspettando il tramonto.
INFO VARIE

Estendendosi lungo la costa per 1130 ettari, si alterna tra pineta e costa rocciosa e frastagliata bagnata da un mare azzurro e cristallino, con una lunghezza di 7 chilometri di meravigliosa area incontaminata.
Nel 2007 il Parco Naturale di Porto Selvaggio è stato inserito dal Fondo Ambiente Italiano (FAI) nell’elenco dei “100 luoghi da salvare” sottolineando sempre più, l’intento di agire per la tutela, una maggiore salvaguardia e valorizzazione del patrimonio artistico e naturale italiano, che rappresenta questo luogo.
Nel territorio del parco si trova anche la Grotta del Cavallo, una grotta naturale costiera calcarea, parte di un sistema più ampio di caverne naturali ubicate nella baia di Uluzzo.

La Spiaggia di Porto Selvaggio
Lo scenario in cui è inserita la spiaggia rocciosa di Porto Selvaggio la rende unica regalando sensazionali panoramiche. Il mare dai colori chiari e cristallini ha fondali rocciosi, a tratti alti, ricchi di flora e fauna.
Proprio a causa della numerosa presenza di rocce calcaree si verifica il fenomeno carsico, che regala lungo questo tratto di costa, con il passar del tempo, delle vere e proprie grotte sotterranee cosiddette grotte carsiche.
Qui, dal fondo marino vengono fuori sorgenti di acqua dolce, un fenomeno del tutto naturale causato dalla conformazione idrogeologica del sottosuolo, con virtù terapeutiche anche scientificamente provate.
La pineta che circonda la spiaggia di Porto Selvaggio, rende questo ambiente unico e rilassante, con i suoi maestosi pini d’Aleppo, impiantati negli anni 50 dal Corpo Forestale dello Stato.

Porto Selvaggio e le torri costiere
Lungo questo tratto di costa, nell’area che vede interessata Porto Selvaggio, furono realizzate delle torri costiere tra la periferia nord dell’area con Torre Uluzzo, e più a sud con Torre di Santa Maria dall’Alto, un’antica torre d’avvistamento da cui si gode di una vista mozzafiato sull’intero parco naturale di Porto Selvaggio.

Livello difficoltà: E
Equipaggiamento consigliato: abbigliamento comodo e fresco con costume da bagno. Acqua, pranzo al sacco, snack e sacchetti per i rifiuti. Scarpe da scoglio, mascherine (consigliamo 2 paia), gel igienizzante.

HASHTAG E TAG DELL’EVENTO

La giornata sarà raccontata con stories e post da tutti i partecipanti su Facebook e Instagram utilizzando l’hashtag #yallerspuglia e taggando le pagine @yallersitalia @yallerspuglia. 

Le foto sono di Mietta De Giosa

NOTE

L’evento è riservato agli iscritti. Accedi al gruppo Facebook e alla chat Telegram riservati agli iscritti, per condividere questa esperienza con gli altri Yallers. (Fino al termine dell’emergenza Covid-19 sono fortemente sconsigliati passaggi auto).

Ogni partecipante è tenuto a rispettare flora e fauna del luogo e tutte le condizioni presenti a questa pagina e su questo evento, oltre a tutte le attuali disposizioni relative all’emergenza Covid-19: distanziamento fisico di almeno 2 mt durante attività motoria, mascherine e guanti a portata di mano (indossati nei momenti in cui sia impossibile mantenere le distanze di sicurezza) insieme al proprio gel igienizzante. È chiesto al buon senso di tutti di portare con se sacchetti per i rifiuti.

Importante: leggi qui quale comportamento tenere durante le uscite e quali condizioni sono necessarie per partecipare ad un evento.
I nostri team potranno verificare le condizioni sopracitate e decidere in maniera insindacabile l’esclusione di chi non le rispetta. È richiesto a tutti il buon senso e il rispetto delle normative vigenti, i nostri team sono esenti da qualsiasi responsabilità.


Si ha diritto al rimborso per disdette fino a 48 ore prima della data dell’evento.

PER GLI ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato in punti spendibili sullo Shop Yallers o per l’acquisto di eventi.

PER I NON ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato sotto forma di voucher, spendibile sul sito Yallers per l’acquisto di eventi.

In caso di annullamento dell’evento da parte dell’organizzazione, l’importo verrà rimborsato al 100% sul metodo di pagamento utilizzato per iscriversi all’evento, oppure si potrà trasferire la propria prenotazione sulla prima data disponibile per lo stesso evento.

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per Iscriverti o Disdire una prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Se hai dubbi o hai bisogno di assistenza puoi contattarci a questo numero

i prossimi eventi