Trekking lungo i Forti di Genova

Data

21 Mar 2021

Trekking lungo i Forti di Genova

Vi aspettiamo domenica 21 marzo per intraprendere insieme un percorso attraverso i forti e le mura di Genova.

Questo itinerario ci porterà a immergerci in un ambiente naturale e culturale della città.

PROGRAMMA
  • 10.00 Ritrovo presso Funicolare Righi/Zecca
  • 10.30 Inizio del trekking verso i Forti di Genova
  • 13.00 Pausa pranzo
  • 14.00 Ripresa trekking per rientrare a Genova percorrendo via delle Bacche,la via diretta verso Righi
  • 16.30 Saluti e chiusura della giornata.
INFO VARIE

Il nostro trekking prevedrà una salita seguendo la strada delle mura, oltre l’Osservatorio Astronomico del Righi, per arrivare al Parco delle Mura.

Si raggiungerà poi il Forte Sperone, proseguendo la salita lungo via del Peralto.

Forte Sperone

Forte Sperone occupa il vertice del triangolo montuoso che racchiude Genova ed è posto nel punto più alto delle Mura Nuove a oltre 450 metri sul mare. È una fortificazione imponente, strutturata su diversi livelli e diverse altezze, eretta nel XIV secolo.

Successivamente proseguiremo lungo la stessa stradina da cui si è saliti, per tornare su via del Peralto.

Procederemo verso ponente lasciandoci a destra varco nelle Mura, semi-chiuso da una cancellata in ferro (il “Cancello dell’Avvocato”) da cui parte il sentiero per il forte Puin. Prenderemo la strada asfaltata, che prosegue in mezzo al bosco, che conduce a forte Begato.

Forte Begato

Edificio ottocentesco con pianta quadrata e quattro bastioni angolari. Ospitò i prigionieri austriaci della guerra 1915/18 e durante la Seconda Guerra Mondiale fu deposito di munizioni e di una batteria antiaerea. 

Il forte è stato recentemente oggetto di importanti interventi di restauro in attesa di un suo utilizzo.

Domina la val Polcevera a ponente e ad est Genova, offrendo una magnifica vista sul centro antico e sulla città moderna, sul porto, la Lanterna e il mar Ligure.

Forte du Puin

Il nome probabilmente deriva dalla sottostante baracca “du Puin” che in genovese significa del Padrino. Il paesaggio è povero d’alberi e seguendo il sentiero si arriva verso le alture dei forti dei Due Fratelli.

Due Fratelli

Sorgeva l’ormai distrutto Fratello Maggiore e dove sorge il forte Fratello Minore, appare la val Polcevera in tutta la sua estensione, colsantuario della Madonna della Guardia.

Tornati sul percorso principale dopo la visita al Fratello Minore, la strada entra nel versante della val Bisagno e procede diritta e pianeggiante verso l’ultimo forte.

Forte Diamante

Si erge maestoso nel suo isolamento; a 660 metri di quota è il più alto e il più interno dei forti genovesi. Nel 1800 ospitò truppe francesi napoleoniche che vennero tenute sotto assedio dagli Austro-piemontesi.
Abbandonato dal 1914, è stato in parte ristrutturato nel 2005, ma l’accesso è interdetto al pubblico.

  • Livello difficoltà: E
  • Equipaggiamento consigliato: zainetto con pranzo al sacco, acqua, abbigliamento comodo (a strati) e scarpe da trekking/da ginnastica. Mascherine (consigliamo 2 paia), guanti, gel igienizzante (consigliamo minimo 100 ml).
HASHTAG E TAG DELL’EVENTO

La giornata potrà essere raccontata con stories e post da tutti i partecipanti su Facebook e Instagram utilizzando l’hashtag #yallersliguria e taggando le pagine @yallersitalia @yallersliguria.

Foto copertina di @andrea.bernardoni

NOTE

Accedi al gruppo Facebook e alla chat Telegram riservati agli iscritti, per condividere questa esperienza con gli altri Yallers. (Fino al termine dell’emergenza Covid-19 sono fortemente sconsigliati passaggi auto).

Ogni partecipante è tenuto a rispettare flora e fauna del luogo e tutte le condizioni presenti a questa pagina e su questo evento, oltre a tutte le attuali disposizioni relative all’emergenza Covid-19: distanziamento fisico di almeno 2 mt durante attività motoria, mascherine e guanti a portata di mano (indossati nei momenti in cui sia impossibile mantenere le distanze di sicurezza) insieme al proprio gel igienizzante. È chiesto al buon senso di tutti di portare con se sacchetti per i rifiuti.

Importante: leggi qui quale comportamento tenere durante le uscite e quali condizioni sono necessarie per partecipare ad un evento.
I nostri team potranno verificare le condizioni sopracitate e decidere in maniera insindacabile l’esclusione di chi non le rispetta. È richiesto a tutti il buon senso e il rispetto delle normative vigenti, i nostri team sono esenti da qualsiasi responsabilità.


L’evento si svolgerà al raggiungimento di un minimo di 7 partecipanti.

Si ha diritto al rimborso per disdette fino a 48 ore prima della data dell’evento.

PER GLI ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato in punti spendibili sullo Shop Yallers o per l’acquisto di eventi.

PER I NON ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato sotto forma di voucher, spendibile sul sito Yallers per l’acquisto di eventi.

In caso di annullamento dell’evento da parte dell’organizzazione, l’importo verrà rimborsato al 100% sul metodo di pagamento utilizzato per iscriversi all’evento, oppure si potrà trasferire la propria prenotazione sulla prima data disponibile per lo stesso evento.

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per la prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Se hai dubbi o hai bisogno di assistenza puoi contattarci a questo numero

Con 19,99€ puoi partecipare Gratuitamente a tutti i nostri eventi per 365 giorni!

Costo

Gratuito

Ora

10:00 - 16:30

Regione

Liguria
Email
liguria@yallers.it

Con 19,99€ puoi partecipare Gratuitamente
a tutti i nostri eventi per 365 giorni!

Sold out!

Accedi o Iscriviti per poter partecipare con il biglietto riservato agli Yallers

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per Iscriverti o Disdire una prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Trekking lungo i Forti di Genova

Vi aspettiamo domenica 21 marzo per intraprendere insieme un percorso attraverso i forti e le mura di Genova.

Questo itinerario ci porterà a immergerci in un ambiente naturale e culturale della città.

PROGRAMMA
  • 10.00 Ritrovo presso Funicolare Righi/Zecca
  • 10.30 Inizio del trekking verso i Forti di Genova
  • 13.00 Pausa pranzo
  • 14.00 Ripresa trekking per rientrare a Genova percorrendo via delle Bacche,la via diretta verso Righi
  • 16.30 Saluti e chiusura della giornata.
INFO VARIE

Il nostro trekking prevedrà una salita seguendo la strada delle mura, oltre l’Osservatorio Astronomico del Righi, per arrivare al Parco delle Mura.

Si raggiungerà poi il Forte Sperone, proseguendo la salita lungo via del Peralto.

Forte Sperone

Forte Sperone occupa il vertice del triangolo montuoso che racchiude Genova ed è posto nel punto più alto delle Mura Nuove a oltre 450 metri sul mare. È una fortificazione imponente, strutturata su diversi livelli e diverse altezze, eretta nel XIV secolo.

Successivamente proseguiremo lungo la stessa stradina da cui si è saliti, per tornare su via del Peralto.

Procederemo verso ponente lasciandoci a destra varco nelle Mura, semi-chiuso da una cancellata in ferro (il “Cancello dell’Avvocato”) da cui parte il sentiero per il forte Puin. Prenderemo la strada asfaltata, che prosegue in mezzo al bosco, che conduce a forte Begato.

Forte Begato

Edificio ottocentesco con pianta quadrata e quattro bastioni angolari. Ospitò i prigionieri austriaci della guerra 1915/18 e durante la Seconda Guerra Mondiale fu deposito di munizioni e di una batteria antiaerea. 

Il forte è stato recentemente oggetto di importanti interventi di restauro in attesa di un suo utilizzo.

Domina la val Polcevera a ponente e ad est Genova, offrendo una magnifica vista sul centro antico e sulla città moderna, sul porto, la Lanterna e il mar Ligure.

Forte du Puin

Il nome probabilmente deriva dalla sottostante baracca “du Puin” che in genovese significa del Padrino. Il paesaggio è povero d’alberi e seguendo il sentiero si arriva verso le alture dei forti dei Due Fratelli.

Due Fratelli

Sorgeva l’ormai distrutto Fratello Maggiore e dove sorge il forte Fratello Minore, appare la val Polcevera in tutta la sua estensione, colsantuario della Madonna della Guardia.

Tornati sul percorso principale dopo la visita al Fratello Minore, la strada entra nel versante della val Bisagno e procede diritta e pianeggiante verso l’ultimo forte.

Forte Diamante

Si erge maestoso nel suo isolamento; a 660 metri di quota è il più alto e il più interno dei forti genovesi. Nel 1800 ospitò truppe francesi napoleoniche che vennero tenute sotto assedio dagli Austro-piemontesi.
Abbandonato dal 1914, è stato in parte ristrutturato nel 2005, ma l’accesso è interdetto al pubblico.

  • Livello difficoltà: E
  • Equipaggiamento consigliato: zainetto con pranzo al sacco, acqua, abbigliamento comodo (a strati) e scarpe da trekking/da ginnastica. Mascherine (consigliamo 2 paia), guanti, gel igienizzante (consigliamo minimo 100 ml).
HASHTAG E TAG DELL’EVENTO

La giornata potrà essere raccontata con stories e post da tutti i partecipanti su Facebook e Instagram utilizzando l’hashtag #yallersliguria e taggando le pagine @yallersitalia @yallersliguria.

Foto copertina di @andrea.bernardoni

NOTE

Accedi al gruppo Facebook e alla chat Telegram riservati agli iscritti, per condividere questa esperienza con gli altri Yallers. (Fino al termine dell’emergenza Covid-19 sono fortemente sconsigliati passaggi auto).

Ogni partecipante è tenuto a rispettare flora e fauna del luogo e tutte le condizioni presenti a questa pagina e su questo evento, oltre a tutte le attuali disposizioni relative all’emergenza Covid-19: distanziamento fisico di almeno 2 mt durante attività motoria, mascherine e guanti a portata di mano (indossati nei momenti in cui sia impossibile mantenere le distanze di sicurezza) insieme al proprio gel igienizzante. È chiesto al buon senso di tutti di portare con se sacchetti per i rifiuti.

Importante: leggi qui quale comportamento tenere durante le uscite e quali condizioni sono necessarie per partecipare ad un evento.
I nostri team potranno verificare le condizioni sopracitate e decidere in maniera insindacabile l’esclusione di chi non le rispetta. È richiesto a tutti il buon senso e il rispetto delle normative vigenti, i nostri team sono esenti da qualsiasi responsabilità.


L’evento si svolgerà al raggiungimento di un minimo di 7 partecipanti.

Si ha diritto al rimborso per disdette fino a 48 ore prima della data dell’evento.

PER GLI ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato in punti spendibili sullo Shop Yallers o per l’acquisto di eventi.

PER I NON ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato sotto forma di voucher, spendibile sul sito Yallers per l’acquisto di eventi.

In caso di annullamento dell’evento da parte dell’organizzazione, l’importo verrà rimborsato al 100% sul metodo di pagamento utilizzato per iscriversi all’evento, oppure si potrà trasferire la propria prenotazione sulla prima data disponibile per lo stesso evento.

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per Iscriverti o Disdire una prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Se hai dubbi o hai bisogno di assistenza puoi contattarci a questo numero

i prossimi eventi

17 Apr
14:30
Colonne San Lorenzo, Milano
Borghi, città, arte e cultura

Milano Noir