Umbriatico: un weekend sulle orme dei templari

Data

25 - 26 Set 2021

Sulle orme dei templari nel borgo di Umbriatico

Torniamo con un nuovo imperdibile evento in provincia di Crotone con un magnifico weekend ad Umbriatico, terra di leggende e di storia, dove la natura si coniuga con il buon vivere degli abitanti da sempre disponibili all’accoglienza.
Unisciti a noi il 25 e il 26 Settembre alla scoperta del borgo dei cavalieri Templari!

PROGRAMMA

SABATO 25 SETTEMBRE 2021

  • 15:00 – Punto d’incontro presso il ponte d’ingresso del paese;
  • 15:30 – Inizio visita guidata tramite urban trekking dal ponte all’antica porta d’ingresso ai piedi dell’abitato;
  • 16:00 – Lungo il cammino attraverseremo il ponte d’ingresso e ci dirigeremo nel centro storico del paese, nel vescovado;
  • 16:30 – Visita della ex cattedrale di San Donato e della cripta dei templari;
  • 17:30 – Si prosegue per palazzo Giuranna e la chiesa di Santa Maria delle Grazie;
  • 18:00 – Cammino verso la porta fortino;
  • 20:00 – In serata trasferimento al Seminario di Perticaro per la cena e il pernottamento.

DOMENICA 26 SETTEMBRE 2021

  • 8:30 – Colazione;
  • 9:30 – Incontro a Perticaro;
  • 10:00 – Trekking al Monte Pescaldo;
  • 12:30 – Pranzo al Seminario di Perticaro;
  • 14:00 – Ritrovo alle auto e  partenza per Pallagorio
  • 14:45 – Partenza per tour di trekking urbano per le strade di Pallagorio, con la visita della Chiesa del Carmine, campanile e vista panoramica sul Marchesato crotonese; la prima casa di Pallagorio, rione Valla; la chiesa “albanese” di San Giovanni Battista e la sua croce greca; lo stemma albanese del patriota Anselmo Lorecchio;
  • 16:15 – Visita guidata al Muzè -Spazio espositivo Arberia, per conoscere da vicino gli elementi significativi della cultura arbëreshe;
  • 17:30 – Saluti finali e termine evento.
INFO VARIE

Umbriatico vanta origini antichissime, risalenti alla popolazione degli Enotri. Situato sui monti pre-silani e circondato da suggestivi strapiombi. Il paese sorge su una rupe che costituisce per sua natura una fortezza inespugnabile, motivo per cui nei periodi turbolenti della Storia il paese è sempre stata privo di costruzioni fortificate.
La visita di Umbriatico si svolgerà in due giorni e saremo guidati da Alessandro Frontera, consigliere comunale e fondatore di Calabbria Cost To Cost, che ci porterà alla scoperta delle bellezze, delle storie e delle leggende del luogo.

Si parte nel pomeriggio di Sabato 25 Settembre con la visita del borgo partendo dal ponte d’ingresso, unico punto d’accesso del paese, e si prosegue fino al centro storico. Qui visiteremo l’ex Cattedrale di San Donato, edificata nell’XI, in cui sono custodite le reliquie sacre (Sacra Spina e Sacro Chiodo). Dalla cattedrale è possibile accedere alla cripta dei templari che in origine era una basilica bizantina del X secolo e le cui colonne sono state probabilmente recuperate dal tempio di Apollo Aleo a Krimisa (nei pressi dell’attuale Cirò Marina). Si prosegue con la visita di Palazzo Giuranna, oggi sede comunale; la chiesa di Santa Maria delle Grazie, dov’è presente un affresco raffigurante la Madonna Bizantina definita da Sgarbi “La Gioconda di Calabria”.
L’urban trekking terminerà con il cammino verso la porta fortino costeggiando il torrente e le gole per un breve tratto.
La sera ci sposteremo nel Seminario di Perticaro per la cena e il pernottamento.

Nella tappa di Domenica 26 Settembre faremo un trekking su Monte Pescaldo, un’area boschiva protetta del comune di Umbriatico; arriveremo fino in cima e da qui sarà possibile ammirare un panorama a 360° sul circondario: nelle giornate più terse si possono ammirare il mare, i monti della Sila e persino le cime del Pollino.
Al termine del trekking rientreremo al Seminario di Perticaro per l’eventuale pranzo insieme.

Nel pomeriggio di Domenica 26 ci sposteremo nella vicina Pallagorio, uno dei tre paesi di origine arbëreshe, insieme a Carfizzi e San Nicola dell’Alto, della provincia di Crotone. Qui, insieme dagli amici dell’Associazione di promozione sociale “Fili Meridiani”, entreremo in contatto con tradizioni, lingua e cultura dell’Arberia crotonese a testimonianza di quella che è tutta la storia dell’Europa, fatta di migrazioni, spostamento di intere etnie, contaminazione.  Saremo accompagnati per le vie e punti più simbolici del paese ed, in seguito, una visita guidata del Muzé, uno spazio espositivo nato per divulgare, raccontare, tutelare e promuovere il patrimonio culturale arbëresh. Possibile visita al laboratorio di ori arbëresh dell’orafo Lapietra di Pallagorio.

DETTAGLI TREKKING DI DOMENICA 26 SETTEMBRE

Percorso: circa 7 Km
Tempo di percorrenza: 2 ore e mezza
Dislivello: 150 m
Livello di difficoltà: Medio
È consigliabile l’uso di scarpe da trekking, cappellino, crema solare e borraccia per l’acqua.

Equipaggiamento consigliato: Vestiti comodi, cappellino, acqua, snack e sacchetti per i rifiuti. Mascherine (consigliamo 2 paia), guanti, gel igienizzante (consigliamo minimo 100 ml).

Da verificare la possibilità della visita al laboratorio di ori arbëresh dell’orafo Lapietra di Pallagorio. 

Si ringrazia Fili Meridiani per per il supporto

Dettagli per il pernotto: è necessario essere in possesso del Green Pass, e si consiglia di munirsi di asciugamani personali.

HASHTAG E TAG DELL’EVENTO

La giornata sarà raccontata con storie e post da tutti i partecipanti utilizzando l’hashtag #yallerscalabria, e taggando le pagine Instagram @yallerscalabria @yallersitalia.

NOTE

Accedi al gruppo Facebook e alla chat Telegram riservati agli iscritti, per condividere questa esperienza con gli altri Yallers. (Fino al termine dell’emergenza Covid-19 sono fortemente sconsigliati passaggi auto).

Ogni partecipante è tenuto a rispettare flora e fauna del luogo e tutte le condizioni presenti a questa pagina e su questo evento, oltre a tutte le attuali disposizioni relative all’emergenza Covid-19: distanziamento fisico di almeno 2 mt durante attività motoria, mascherine e guanti a portata di mano (indossati nei momenti in cui sia impossibile mantenere le distanze di sicurezza) insieme al proprio gel igienizzante. È chiesto al buon senso di tutti di portare con se sacchetti per i rifiuti.

Importante: leggi qui quale comportamento tenere durante le uscite e quali condizioni sono necessarie per partecipare ad un evento.
I nostri team potranno verificare le condizioni sopracitate e decidere in maniera insindacabile l’esclusione di chi non le rispetta. È richiesto a tutti il buon senso e il rispetto delle normative vigenti, i nostri team sono esenti da qualsiasi responsabilità.


Si ha diritto al rimborso per disdette fino a 48 ore prima della data dell’evento.

PER GLI ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato in punti spendibili sullo Shop Yallers o per l’acquisto di eventi.

PER I NON ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato sotto forma di voucher, spendibile sul sito Yallers per l’acquisto di eventi.

In caso di annullamento dell’evento da parte dell’organizzazione, l’importo verrà rimborsato al 100% sul metodo di pagamento utilizzato per iscriversi all’evento, oppure si potrà trasferire la propria prenotazione sulla prima data disponibile per lo stesso evento.

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per la prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Se hai dubbi o hai bisogno di assistenza puoi contattarci a questo numero

Data

25 - 26 Set 2021

Ora

15:00 - 14:00

Costo

gratuito

Regione

Calabria
Email
calabria@yallers.it

Con 19,99€ puoi partecipare Gratuitamente a tutti i nostri eventi per 365 giorni!

Costo

gratuito

Ora

15:00 - 14:00

Regione

Calabria
Email
calabria@yallers.it

Con 19,99€ puoi partecipare Gratuitamente
a tutti i nostri eventi per 365 giorni!

Sold out!

Accedi o Iscriviti per poter partecipare con il biglietto riservato agli Yallers

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per Iscriverti o Disdire una prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Sulle orme dei templari nel borgo di Umbriatico

Torniamo con un nuovo imperdibile evento in provincia di Crotone con un magnifico weekend ad Umbriatico, terra di leggende e di storia, dove la natura si coniuga con il buon vivere degli abitanti da sempre disponibili all’accoglienza.
Unisciti a noi il 25 e il 26 Settembre alla scoperta del borgo dei cavalieri Templari!

PROGRAMMA

SABATO 25 SETTEMBRE 2021

  • 15:00 – Punto d’incontro presso il ponte d’ingresso del paese;
  • 15:30 – Inizio visita guidata tramite urban trekking dal ponte all’antica porta d’ingresso ai piedi dell’abitato;
  • 16:00 – Lungo il cammino attraverseremo il ponte d’ingresso e ci dirigeremo nel centro storico del paese, nel vescovado;
  • 16:30 – Visita della ex cattedrale di San Donato e della cripta dei templari;
  • 17:30 – Si prosegue per palazzo Giuranna e la chiesa di Santa Maria delle Grazie;
  • 18:00 – Cammino verso la porta fortino;
  • 20:00 – In serata trasferimento al Seminario di Perticaro per la cena e il pernottamento.

DOMENICA 26 SETTEMBRE 2021

  • 8:30 – Colazione;
  • 9:30 – Incontro a Perticaro;
  • 10:00 – Trekking al Monte Pescaldo;
  • 12:30 – Pranzo al Seminario di Perticaro;
  • 14:00 – Ritrovo alle auto e  partenza per Pallagorio
  • 14:45 – Partenza per tour di trekking urbano per le strade di Pallagorio, con la visita della Chiesa del Carmine, campanile e vista panoramica sul Marchesato crotonese; la prima casa di Pallagorio, rione Valla; la chiesa “albanese” di San Giovanni Battista e la sua croce greca; lo stemma albanese del patriota Anselmo Lorecchio;
  • 16:15 – Visita guidata al Muzè -Spazio espositivo Arberia, per conoscere da vicino gli elementi significativi della cultura arbëreshe;
  • 17:30 – Saluti finali e termine evento.
INFO VARIE

Umbriatico vanta origini antichissime, risalenti alla popolazione degli Enotri. Situato sui monti pre-silani e circondato da suggestivi strapiombi. Il paese sorge su una rupe che costituisce per sua natura una fortezza inespugnabile, motivo per cui nei periodi turbolenti della Storia il paese è sempre stata privo di costruzioni fortificate.
La visita di Umbriatico si svolgerà in due giorni e saremo guidati da Alessandro Frontera, consigliere comunale e fondatore di Calabbria Cost To Cost, che ci porterà alla scoperta delle bellezze, delle storie e delle leggende del luogo.

Si parte nel pomeriggio di Sabato 25 Settembre con la visita del borgo partendo dal ponte d’ingresso, unico punto d’accesso del paese, e si prosegue fino al centro storico. Qui visiteremo l’ex Cattedrale di San Donato, edificata nell’XI, in cui sono custodite le reliquie sacre (Sacra Spina e Sacro Chiodo). Dalla cattedrale è possibile accedere alla cripta dei templari che in origine era una basilica bizantina del X secolo e le cui colonne sono state probabilmente recuperate dal tempio di Apollo Aleo a Krimisa (nei pressi dell’attuale Cirò Marina). Si prosegue con la visita di Palazzo Giuranna, oggi sede comunale; la chiesa di Santa Maria delle Grazie, dov’è presente un affresco raffigurante la Madonna Bizantina definita da Sgarbi “La Gioconda di Calabria”.
L’urban trekking terminerà con il cammino verso la porta fortino costeggiando il torrente e le gole per un breve tratto.
La sera ci sposteremo nel Seminario di Perticaro per la cena e il pernottamento.

Nella tappa di Domenica 26 Settembre faremo un trekking su Monte Pescaldo, un’area boschiva protetta del comune di Umbriatico; arriveremo fino in cima e da qui sarà possibile ammirare un panorama a 360° sul circondario: nelle giornate più terse si possono ammirare il mare, i monti della Sila e persino le cime del Pollino.
Al termine del trekking rientreremo al Seminario di Perticaro per l’eventuale pranzo insieme.

Nel pomeriggio di Domenica 26 ci sposteremo nella vicina Pallagorio, uno dei tre paesi di origine arbëreshe, insieme a Carfizzi e San Nicola dell’Alto, della provincia di Crotone. Qui, insieme dagli amici dell’Associazione di promozione sociale “Fili Meridiani”, entreremo in contatto con tradizioni, lingua e cultura dell’Arberia crotonese a testimonianza di quella che è tutta la storia dell’Europa, fatta di migrazioni, spostamento di intere etnie, contaminazione.  Saremo accompagnati per le vie e punti più simbolici del paese ed, in seguito, una visita guidata del Muzé, uno spazio espositivo nato per divulgare, raccontare, tutelare e promuovere il patrimonio culturale arbëresh. Possibile visita al laboratorio di ori arbëresh dell’orafo Lapietra di Pallagorio.

DETTAGLI TREKKING DI DOMENICA 26 SETTEMBRE

Percorso: circa 7 Km
Tempo di percorrenza: 2 ore e mezza
Dislivello: 150 m
Livello di difficoltà: Medio
È consigliabile l’uso di scarpe da trekking, cappellino, crema solare e borraccia per l’acqua.

Equipaggiamento consigliato: Vestiti comodi, cappellino, acqua, snack e sacchetti per i rifiuti. Mascherine (consigliamo 2 paia), guanti, gel igienizzante (consigliamo minimo 100 ml).

Da verificare la possibilità della visita al laboratorio di ori arbëresh dell’orafo Lapietra di Pallagorio. 

Si ringrazia Fili Meridiani per per il supporto

Dettagli per il pernotto: è necessario essere in possesso del Green Pass, e si consiglia di munirsi di asciugamani personali.

HASHTAG E TAG DELL’EVENTO

La giornata sarà raccontata con storie e post da tutti i partecipanti utilizzando l’hashtag #yallerscalabria, e taggando le pagine Instagram @yallerscalabria @yallersitalia.

NOTE

Accedi al gruppo Facebook e alla chat Telegram riservati agli iscritti, per condividere questa esperienza con gli altri Yallers. (Fino al termine dell’emergenza Covid-19 sono fortemente sconsigliati passaggi auto).

Ogni partecipante è tenuto a rispettare flora e fauna del luogo e tutte le condizioni presenti a questa pagina e su questo evento, oltre a tutte le attuali disposizioni relative all’emergenza Covid-19: distanziamento fisico di almeno 2 mt durante attività motoria, mascherine e guanti a portata di mano (indossati nei momenti in cui sia impossibile mantenere le distanze di sicurezza) insieme al proprio gel igienizzante. È chiesto al buon senso di tutti di portare con se sacchetti per i rifiuti.

Importante: leggi qui quale comportamento tenere durante le uscite e quali condizioni sono necessarie per partecipare ad un evento.
I nostri team potranno verificare le condizioni sopracitate e decidere in maniera insindacabile l’esclusione di chi non le rispetta. È richiesto a tutti il buon senso e il rispetto delle normative vigenti, i nostri team sono esenti da qualsiasi responsabilità.


Si ha diritto al rimborso per disdette fino a 48 ore prima della data dell’evento.

PER GLI ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato in punti spendibili sullo Shop Yallers o per l’acquisto di eventi.

PER I NON ISCRITTI: per importi pari o inferiori a 30€, il rimborso verrà effettuato sotto forma di voucher, spendibile sul sito Yallers per l’acquisto di eventi.

In caso di annullamento dell’evento da parte dell’organizzazione, l’importo verrà rimborsato al 100% sul metodo di pagamento utilizzato per iscriversi all’evento, oppure si potrà trasferire la propria prenotazione sulla prima data disponibile per lo stesso evento.

Per richiedere un Rimborso o ricevere Assistenza per Iscriverti o Disdire una prenotazione, puoi compilare questo Form: clicca qui.
Per ogni altra domanda puoi contattarci in Live chat qui sul sito.

Se hai dubbi o hai bisogno di assistenza puoi contattarci a questo numero

i prossimi eventi