Contest: Vivere il borgo. Gli scatti vincitori.

Gli scatti vincitori del Contest Vivere il borgo

Abbiamo eletto le tre foto vincitrici del contest nato in collaborazione con Legambiente per raccontare la vita nei piccoli comuni italiani!

Vita nei borghi.

Il contest “Vivere il borgo” nato da una collaborazione con Legambiente mira a raccontare l’Italia dei piccoli borghi. I borghi rappresentano quei gioielli italiani dove le tradizioni sono ancora forti e dove la vita scorre lenta, nella bellezza dell’ autenticità e della sostenibilità ambientale.

Abbiamo voluto, proprio quest’anno in cui è importante far ripartire e promuovere un turismo lento e di prossimità, spingere le persone a visitare e fotografare la vita nel borgo a pochi chilometri da casa o di quello scelto come meta per le vacanze estive o ancora quello scoperto duranteun weekend fuori porta. Il borgo è un luogo non solo da visitare e scoprire ma soprattutto da vivere.

In occasione dell’annuale appuntamento che Legambiente propone ogni anno, “Le giornate di orgoglio dei Piccoli Comuni”, è nata l’idea di un contest insieme che miri a coinvolgere i piccoli centri d’Italia e renderli “vivi” anche sui social. Lo abbiamo presentato qui.

Tantissime le foto arrivate sull’hashtag #Vivereilborgo. Quasi 14 mila i post su Instagram che raccontano i piccoli comuni italiani colorando e arricchendo il feed. Da nord a sud Italia, nella penisola e nelle isole è bellissimo viaggiare insieme in questo racconto fotografico!

Il contest.

Ricordiamo che la valutazione è stata fatta sulla base dell’aderenza al tema e all’obiettivo del contest Vivere il borgo. È stata quindi premiata la capacità di raccontare l’essenza e l’autenticità della vita quotidiana nei piccoli comuni immortalati.

Gli scatti considerati validi sono quelli pubblicati su Instagram nel periodo definito dal 02.06.2020 entro e non oltre la mezzanotte del 02.07.2020.

Gli autori dei primi 3 scatti classificati si aggiudicano 3 esperienze green esclusive dai pacchetti Equotube. Tutte le esperienze proposte sono ospitate in veri agriturismi, rifugi, casali e fattorie immerse nel verde delle colline coltivate o della montagna incontaminata italiana. Per un soggiorno improntato all’ecosostenibilità e una cucina con prodotti locali e biologici.

I tre scatti vincitori.

Vediamo insieme quali foto si aggiudicano la vittoria al contest ma soprattutto quali sono i borghi protagonisti di questi scatti.

Primo classificato

Lo scatto vincitore, il primo classificato, viene dall’Abruzzo ed è stato scattato da Marilena La Pietra (su Instagram @marilena.lapietra). Un borgo che stupisce per i suoi colori e ci mostra come dei luoghi già bellissimi possano essere valorizzati e resi ancora più speciali. Si tratta di Aielli, piccolo comune in provincia de L’ Aquila, di 1500 abitanti. Aielli arrampicato su uno sperone roccioso, circondato da due torrenti che convergono presso il Lago di Fucino, è una perla nella natura. Oltre ai suoi edifici e al suo centro storico medievale il borgo è stato valorizzato da bellissimi murales. Ospita in estate uno dei più importanti festival di Street art a livello internazionale, Borgo Universo. Complimenti a Marilena che con il suo scatto ha unito la modernità e la vita autentica degli abitanti dei piccoli borghi. Marilena si aggiudica come primo premio un’esperienza due notti per due persone con colazione inclusa presso una struttura a scelta tra quelle facenti parte dell’offerta.

AIELLI – Scatto di Marilena La Pietra.

Secondo classificato

Il secondo posto va a Giulia Duce (su Instagram @giuliaduce) con un bello scatto da Finalborgo, in Liguria. Finalborgo, con una popolazione di 3.000 persone, presenta un centro storico chiuso tra mura medievali ancora ben conservate. Offre subito al visitatore una sensazione di protezione e raccoglimento. Vi piace lo scatto di Giulia, turista ligure alla scoperta di Finalborgo? Per Giulia un’esperienza che comprende una notte per due persone con colazione e cena.

FINALBORGO – Scatto di Giulia Duce

Terzo classificato

Passiamo al terzo scatto classificato: il borgo è ben riconoscibile e molto noto. Avete indovinato? Si, si tratta della coloratissima Burano. Lo scatto di Roberta Marras (su Instagram @miss.marras) rappresenta a pieno la vita autentica del piccolo comune di 2.000 abitanti. Lo sfondo delle casette colorate e gli abitanti che ogni giorno lo vivono nella loro quotidianità fanno di questa foto una bellissima rappresentazione del borgo lagunare di pescatori. Roberta si aggiudica un’esperienza Equotube con pernottamento di una notte per due persone in una struttura a scelta con colazione inclusa.

BURANO – Foto di Roberta Marras.

Vogliamo mostrare anche gli altri 7 scatti finalisti che insieme ai 3 vincitori sono stati selezionati come i più attinenti al tema del contest. I borghi ritratti sono, in ordine a pari merito:

Verezzi (SV), Trevignano Romano (RM), Casamassima (BA), Limone sul Garda (BS), Roccamanarico (PE), Taormina (ME), Limone sul Garda (BS).

.

Il presente concorso non è assoggettabile alla disciplina del D.P.R. n. 430/2001 in quanto non costituisce una manifestazione a premio di carattere commerciale.

Dai un’occhiata al nostro ultimo contest: #Travelfromhome!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Scopri l'Italia insieme a noi, unisciti alla nostra Community

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00