Rocca Calascio: il fascino di un castello a 1463 metri slm

Il fascino di Rocca Calascio

Un posto da visitare almeno una volta nella vita: Rocca Calascio è un luogo magico e ricco di mistero, in cui storia e leggenda si fondono.

In Abruzzo, a guardia del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei monti della Laga, svetta uno dei castelli più alti d’Europa.

È il castello di Rocca Calascio, un millenario baluardo di avvistamento il cui panorama abbraccia un orizzonte quasi immenso. Dalla rocca infatti si ha una delle viste più belle di tutto l’Abruzzo che racchiude i principali monti appenninici della regione: il Gran Sasso d’Italia, il Velino-Sirente, la Maiella, i Monti Marsicani.

La Rocca insieme ad altri forti, castelli e manieri fortificati faceva parte di un complesso difensivo che si estendeva fino al Mar Adriatico, ed è arrivato fino a noi con tutto il fascino di un vecchio maniero carico di storia.

rocca calascio
Foto di Lorenzo Albanese

A sottolinearne l’importanza storica e strategica, la piccola chiesa di Santa Maria della Pietà affianca l’imponente castello quasi con timidezza.

La storia vuole che la chiesa, dalla particolare pianta ottagonale, sia stata costruita nel XVI secolo da pastori del luogo a seguito della sventata invasione di briganti che stavano arrivando dallo Stato Pontificio e che erano stati avvistati proprio dalla roccaforte.

L’importanza di questo luogo si respira bene ancora oggi: l’austerità e la fierezza del popolo abruzzese sono elementi che riecheggiano lungo tutte le mura e i resti di questa Rocca. 

Curiosità: sapevi che molte delle scene del Ladyhawke, il famoso film del 1986 con Michelle Pfeiffer e Rutger Hauer, sono state girate proprio nel castello di Rocca Calascio?

Da questo aneddoto capirai bene che, assieme alla Chiesa e il piccolo borgo parzialmente ristrutturato e ricco di ristoranti tipici e piccoli BnB, Rocca Calascio è uno di quei posti da visitare almeno una volta nella vita.

Inoltre il comune organizza navette che portano direttamente sotto il paese da un comodo parcheggio. In questo modo la Rocca diventa davvero accessibile a tutti.

Noi vi consigliamo di visitarla verso il tramonto. Quando il sole accende il cielo di arancio, gioca con le rovine colorando il castello in modo magico. Ma per maggiori consigli potete sempre chiedere informazioni ai ragazzi del team Yallers abruzzese.

Volete vedere altre foto di Rocca Calascio? Scopritele nel post Instagram di @yallersitalia !

Un teatro silenzioso e magnifico, incorniciato da un panorama senza tempo.

Vi abbiamo convinto?

Ora non avete proprio nessuna scusa per non visitare questo posto meraviglioso! E non dimenticatevi di mostrarci sui social la vostra esperienza a Rocca Calascio, taggando @yallersitalia e @yallersbaruzzo. 😉

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Scopri l'Italia insieme a noi, unisciti alla nostra Community

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00