home, News

6 e 7 luglio Yallers a Calvello per una riunione dei team del Sud Italia

Tante novità hanno caratterizzato l’ultima Assemblea Nazionale dei Soci Yallers, tenutasi nella laguna di Venezia a fine aprile. Tra gli argomenti discussi è spiccata la necessità di programmare alcuni momenti di incontro dal vivo, tra i componenti dei team regionali.

Tre meeting annuali

Ogni giorno, in ciascuna delle 20 regioni italiane, più di 70 persone gestiscono gli eventi e i canali social dell’associazione. È necessario quindi concordare quotidianamente i metodi e le best practice, per mantenere alta la qualità che da sempre caratterizza Yallers. Per questo motivo tutto il team è in contatto costante grazie ai Social network e alle chat istantanee.

Ogni tanto però è indispensabile vedersi dal vivo, discutere e confrontarsi. Dal 2019 in poi saranno previsti un minimo di 3 incontri tra i team regionali e il team operativo, localizzati al Nord, al Centro e al Sud Italia, per discutere novità, fare formazione e ideare nuovi progetti.

Calvello sede del 1° meeting del Sud

Il primo meeting si terrà in Basilicata. a Calvello piccolo e grazioso borgo noto particolarmente per la tradizionale produzione di ceramica artistica. Grazie al prezioso aiuto di Visit Calvello, il team Operativo e i team di Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia, saranno ospitati nel paese nel weekend dal 6 al 7 luglio.

Il primo giorno sarà dedicato interamente alla riunione e formazione dei team accompagnata da attività di team building, grazie al supporto di: ristorante “Il Volturino; Arte Ceramica Valcamastra; gruppo folk Li Fainzar; I Tartufi del monte Saraceno. Il secondo giorno invece sarà incentrato sulla scoperta di Calvello, grazie al Photowalk organizzato dal team Yallers Basilicata in collaborazione con Visit Calvello: ISCRIVITI QUI

Seguite i canali social dei Team del Sud se vorrete dare un’occhiata alle nostre attività. Noi vi diamo appuntamento al 26 maggio a Calvello per scoprire insieme il borgo, rivedere vecchi e nuovi soci e farvi conoscere meglio la nostra associazione e lo spirito Yallers.

Related Posts