Contest: Vivere il borgo. Racconta il piccolo comune.

Vivere il borgo

In questa ripresa dopo un periodo di lockdown forzato, la voglia di viaggiare e esplorare è tanta. Con la bella stagione possiamo godere delle giornate all’aria aperta e a riscoprire quei luoghi a due passi da casa che spesso abbiamo sottovalutato.

La fortuna di vivere in Italia

L’Italia è un Paese davvero vario, da nord a sud, ricco di piccoli borghi da scoprire in cui le tradizioni del passato sopravvivono e rendendoli unici e speciali. A volte non ce ne accorgiamo ma la grande ricchezza culturale, storica ed etnografica del nostro Paese ci rende fortunati.

In questo momento in cui è importante ripartire e far ripartire la nostra Italia vogliamo mettere l’accento sulla rinascita dei territori della italianità. Quali se non i piccoli borghi italiani possono esprimere questo concetto? I tantissimi piccoli comuni d’Italia, spesso ai margini degli itinerari turistici sono ricchi di risorse da valorizzare e da cui riprendere a viaggiare nell’ottica di un turismo di vicinanza. Visitare il borgo a pochi chilometri da casa, ricco di storia e cultura, o addirittura ritrovare il piacere di una passeggiata nel proprio paesino diventa anche un invito agli italiani. L’Italia ora più che mai ha bisogno di essere riscoperta.

Racconta l‘Italia dei piccoli comuni.

In Italia i piccoli comuni con meno di 5.000 abitanti rappresentano il 69,7% del totale dei comuni italiani. Una gran bella fetta del Paese! Yallers in collaborazione con Legambiente Onlus vuole dare nuova luce ai piccoli comuni d’Italia. In occasione dell’annuale appuntamento che Legambiente propone ogni anno, “Le giornate di orgoglio dei Piccoli Comuni”, è nata l’idea di un contest insieme che miri a coinvolgere i piccoli centri d’Italia e renderli “vivi” anche sui social.

L’appello è quello sentito di rimettere al centro questi territori di vita autentica raccontandola attraverso degli scatti. Soprattutto in questo fase di uscita dall’emergenza sanitaria c’è bisogno di unione e collaborazione per aiutare queste piccole realtà e per far conoscere le loro meraviglie. Noi ci siamo!

Partecipa al contest: Vivere il borgo.

Saranno presi in considerazione solamente i post pubblicati su Instagram dal 2 giugno 2020 al 2 luglio 2020.

Racconta sul tuo profilo la vita nei piccoli borghi. Scegli un borgo del cuore, vai a visitare il piccolo centro vicino a te o quello che volevi scoprire da tanto o scatta qualche foto nel tuo comune e raccontalo con uno o più scatti usando l’hashtag #VivereilBorgo. Cattura un momento di vita che parla del piccolo centro, racconta le tradizioni e le persone del luogo. È possibile partecipare con più di un post.

Vogliamo rivivere con te il luogo e le emozioni di quel momento.

Nella foto tagga @legambiente e @yallersitalia. Racconta anche nella caption qualcosa del borgo e dello scatto catturato.

Saranno presi in considerazione solo gli scatti pubblicati su profili Instagram pubblici nel periodo definito dal 02.06.2020 entro e non oltre la mezzanotte del 02.07.2020.

La valutazione verrà fatta sulla base della capacità di aderire al tema e all’obiettivo che si prefigge il contest Vivere il borgo. Sarà presa in considerazione la capacità di raccontare l’essenza e l’autenticità della vita quotidiana nel borgo prescelto.

I migliori 3 post

Gli autori dei primi 3 scatti classificati saranno premiati con 3 esperienze green esclusive.

Tutte le esperienze proposte nei pacchetti Equotube sono ospitate in veri agriturismi, rifugi, casali e fattorie immerse nel verde delle colline coltivate o della montagna incontaminata. Offrono un soggiorno improntato all’ecosostenibilità e una cucina con prodotti locali e biologici.

L’autore della foto decretata vincitrice otterrà come primo premio un’esperienza due notti per due persone con colazione inclusa presso una struttura a scelta tra quelle facenti parte dell’offerta.

Chi avrà eseguito il secondo scatto vincitore si aggiudicherà un’esperienza che comprende una notte per due persone con colazione e cena o in alternativa prodotti più attività.

Il terzo classificato riceverà infine come premio un’esperienza con pernottamento di una notte per due persone in una struttura a scelta con colazione inclusa.

Aspettiamo i vostri scatti: raccontateci la vita nei vostri borghi del cuore, fateci rivivere i vostri viaggi e le vostre mete preferite.

Il presente concorso non è assoggettabile alla disciplina del D.P.R. n. 430/2001 in quanto non costituisce una manifestazione a premio di carattere commerciale.

Dai un’occhiata al nostro ultimo contest: #ViaggiainItalia.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Scopri l'Italia insieme a noi, unisciti alla nostra Community

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00