Yallers e Legambiente di nuovo insieme per promuovere i piccoli comuni

“Voler Bene all’Italia”, anche quest’anno Yallers partecipa all’iniziativa di Legambiente dedicata ai piccoli Comuni dal 28 maggio al 5 giugno.

Next Generation!

Legambiente ha sempre una grande attenzione verso i piccoli comuni e ogni anno organizza delle giornate per valorizzarli e trattare temi connessi di grande interesse. Il tema di quest’anno riguarda l’innovazione.

L’Innovazione è un concetto chiave per i piccoli borghi soprattutto in un periodo come questo in cui la pandemia globale ha rivoluzionato anche il mondo del lavoro.

L’obiettivo di quest’anno dell’iniziativa è quello di ridurre l’isolamento in cui i piccoli centri sono stati relegati. L’iniziativa sarà l’opportunità per raccontare le esperienze virtuose già protagoniste della transizione ecologica e digitale, ma anche per segnalare i luoghi di cui è importante valorizzare i bisogni e le potenzialità per i piccoli comuni.

#BorghiNextGeneration: Yallers racconta l’Italia dei piccoli comuni nell’innovazione.

In Italia i piccoli comuni con meno di 5.000 abitanti rappresentano il 69,7% del totale dei comuni italiani. Una gran bella fetta del Paese! Anche quest’anno Yallers, in collaborazione con Legambiente Onlus, vuole dare nuova luce ai piccoli comuni d’Italia. In occasione dell’annuale appuntamento che Legambiente propone, “Le giornate di orgoglio dei Piccoli Comuni”, ripetiamo la collaborazione con un contest insieme che miri a coinvolgere i piccoli centri d’Italia e renderli “vivi” anche sui social mostrandone il loro aspetto innovativo e “giovane”.

L’appello è quello sentito di rimettere al centro questi territori di vita autentica raccontandola attraverso degli scatti. Soprattutto in questo fase di uscita dall’emergenza sanitaria c’è bisogno di unione e collaborazione per aiutare queste piccole realtà e per far conoscere le loro meraviglie. Noi ci siamo!

10 piazze d’Italia e 10 borghi da scoprire con Yallers e Legambiente.

10 eventi simbolici in 10 piccoli comuni che rappresentano casi di innovazione e progettualità strategica per il futuro: dalla creazione di comunità energetiche alle misure di contrasto al dissesto idrogeologico, passando per la bonifica delle terre avvelenate e da un turismo sostenibile per la valorizzazione dei territori.

I vari eventi si svolgeranno in Puglia, a Spinazzola (BT), dove saremo presenti per raccontare l’evento, Pollutri (CH) in Abruzzo, Ferla (SR), in Sicilia, Gavignano (RM), nel Lazio, Luvinate (VA), in Lombardia, Tronto (AP), nelle Marche, Tito (PZ), in Basilicata, Filattiera (MS), in Toscana, Piaggine (SA), in Campania e Sepino (CB), in Molise.

Piazza “simbolo” dell’edizione 2021 sarà quella di Spinazzola, in Puglia, dove l’innovazione delle infrastrutture reali e digitali promossa grazie all’iniziativa “Masserie 2.0” è un esempio di strategia virtuosa per invertire la tendenza allo spopolamento delle aree interne: un progetto che vede come promotore l’Ente Parco Nazionale dell’Alta Murgia e che punta a rendere fruibili i beni ambientali, paesaggistici e culturali attraverso il potenziamento della connettività Wi-Fi, al servizio di opere di turismo outdoor in crescita e in progettazione, come la Ciclovia dell’acquedotto pugliese.

Un piano che rientra nel progettoPiazza Wi-Fi Italia” e che sarà raccontato il 30 maggio a Spinazzola con nostri Yallers presenti a raccontare questa bella iniziativa da rendere nota a chi ama i piccoli borghi e non solo.

Partecipa al contest: #BorghiNextGeneration.

Yallers e Legambiente lanciano il contest Instagram #BorghiNextGeneration per premiare le fotografie più rappresentative dei volti dell’innovazione e delle generazioni future, sullo sfondo paesaggistico dei nostri borghi.

Racconta sul tuo profilo la faccia più innovativa dei borghi. Scegli un borgo del cuore, vai a visitare il piccolo centro vicino a te o quello che volevi scoprire da tanto o scatta qualche foto nel tuo comune e raccontalo con uno o più scatti usando l’hashtag #BorghiNextGeneration. Cattura un momento di vita che parla del piccolo centro, racconta le tradizioni e le persone del luogo. È possibile partecipare con più di un post.

Il vincitore si aggiudicherà un soggiorno in un piccolo borgo, offerto da Legambiente in collaborazione con Equotube. Saranno presi in considerazione solamente i post pubblicati su Instagram dal 30 maggio 2021 al 30 giugno 2021.

Vogliamo rivivere con te il luogo e le emozioni di quel momento.

Nella foto tagga @legambiente e @yallersitalia. Racconta anche nella caption qualcosa del borgo e dello scatto catturato, spiega perché mostra un volto innovativo del borgo.

Saranno presi in considerazione solo gli scatti pubblicati su profili Instagram pubblici nel periodo definito dal 30.05.2021 entro e non oltre la mezzanotte del 02.07.2021.

La valutazione verrà fatta sulla base della capacità di aderire al tema e all’obiettivo che si prefigge il contest Borghi Next Generation. Sarà presa in considerazione la capacità di raccontare l’essenza e l’autenticità della vita quotidiana nel borgo prescelto.

Il post vincitore

L’autore dello scatto vincitore sarà premiato un’esperienza green esclusiva: due notti per due persone con colazione inclusa presso una struttura a scelta tra quelle facenti parte dell’offerta Equotube.

Tutte le esperienze proposte nei pacchetti Equotube sono ospitate in veri agriturismi, rifugi, casali e fattorie immerse nel verde delle colline coltivate o della montagna incontaminata. Offrono un soggiorno improntato all’ecosostenibilità e una cucina con prodotti locali e biologici.

Aspettiamo i vostri scatti: raccontateci la vita nei vostri borghi del cuore, fateci rivivere i vostri viaggi e le vostre mete preferite.

Il presente concorso non è assoggettabile alla disciplina del D.P.R. n. 430/2001 in quanto non costituisce una manifestazione a premio di carattere commerciale.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Scopri l'Italia insieme a noi, unisciti alla nostra Community